Vicenza, “Antonio Fogazzato a 180 anni dalla nascita”, due appuntamenti a Palazzo Cordellina

A cura di Biblioteca Bertoliana, Accademia Olimpica e Conservatorio di musica Pedrollo

Vicenza, “Antonio Fogazzato a 180 anni dalla nascita”, due appuntamenti a Palazzo Cordellina.

Biblioteca Bertoliana, con Accademia Olimpica e Conservatorio di musica Arrigo Pedrollo ricordano Antonio Fogazzato a 180 anni dalla nascita con due appuntamenti a Palazzo Cordellina.

Il primo si terrà proprio venerdì 25 marzo, giorno della nascita dello scrittore: alle 17 è prevista la presentazione dell’ultimo volume della Collana “Quaderni Fogazzaro” curato da Giulia Brian per l’Accademia Olimpica di Vicenza dal titolo “Fogazzaro e i suoi editori (1874-1911)”.

Le celebrazioni proseguiranno in musica martedì 29 marzo con un concerto degli allievi della classe di musica vocale da camera del Conservatorio “A. Pedrollo” (alle 17).

“Fogazzaro e i suoi editori (1874-1911)” raccoglie il paziente e scrupoloso lavoro di ricerca basato sulla documentazione epistolare fogazzariana che ha permesso di ricostruire alcuni passaggi fondamentali delle vicende editoriali che videro protagonista lo scrittore vicentino, dal suo esordio letterario fino all’ultimo e tormentato romanzo. Il volume comprende più di seicento documenti, la maggior parte inediti.

L’incontro di presentazione del 25 marzo alle 17, dopo i saluti istituzionali dei presidenti della Biblioteca Bertoliana, Chiara Visentin, e dell’Accademia Olimpica, Gaetano Thiene, vedrà gli interventi di Fabio Finotti, direttore della collana fogazzariana, docente di letteratura italiana presso l’Università di Trieste e direttore di recente nomina del prestigioso Istituto Italiano di Cultura di New York, di Franco Contorbia, ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso l’Università di Genova, di Rossana Melis, accademica olimpica e ricercatrice, e di Giulia Brian, curatrice del volume. Moderatrice dell’incontro sarà l’accademica olimpica Adriana Chemello, che ha firmato la nota introduttiva al volume.

Martedì 29 marzo alle 17 il concerto degli allievi della classe di musica vocale da camera del Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza, guidati dalla professoressa Elisabetta Andreani proporrà l’esecuzione di brani su testo di Fogazzaro (o da lui ispirati) di autori quali Renzo Lorenzoni, Alfredo D’Asdia, Leone Sinigaglia, Francesco Paolo Tosti, Gaetano Coronaro, Pier Adolfo Tirindelli, Federico Zandonai, Giuseppe Blanc e Augusto Poggi. Interpreti i soprani Kim Hanna e Zhang Yiwen e i mezzosoprani Lucia Mariel Fernandez e Pang Lisi accompagnati al pianoforte da Cristina Battistella.

L’introduzione al concerto, un excursus sul solido rapporto fra la musica e lo scrittore, sarà curata da Oreste Palmiero, bibliotecario della Bertoliana e musicologo.

“Era un venerdì santo, ciò che parve un pronostico a sua zia, Suor Maria Innocente, che scrisse al convento di Alzano: “Non vorrà egli essere qualcosa di un po’ più santo di noi altri? Speriamolo”. (T. Gallarati Scotti).

Vicenza, “Antonio Fogazzato a 180 anni dalla nascita”, due appuntamenti a Palazzo Cordellina

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...