Verona, trent’anni di puliamo il mondo con Legambiente

1 e 2 ottobre

Verona, trent’anni di puliamo il mondo con Legambiente.

Sabato 1 e domenica 2 ottobre torna in tutta Italia l’appuntamento con la campagna di volontariato organizzata da Legambiente per ripulire strade, aree verdi e sponde dei fiumi dai rifiuti abbandonati. Da trent’anni un impegno collettivo in nome dell’ambiente e della cittadinanza attiva. Al centro la tutela e valorizzazione del territorio, città più pulite e vivibili, il senso di comunità unito al rispetto e all’accoglienza. È questa l’essenza di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato di Legambiente che da 30 anni chiama all’azione, a fine settembre, cittadini di tutte le età per ripulire insieme dai rifiuti abbandonati aree verdi, strade e piazze, angoli della città, ma anche sponde di fiumi e spiagge. Ogni anno a Verona sono almeno una cinquantina i cittadini che vi aderiscono.
Per l’edizione 2022 a Verona l’appuntamento è sabato 1 e domenica 2 ottobre, con la pulizia di alcune aree significative della città, dalla spiaggia ‘Verona Beach’ al parco delle Mura, passando per gli argini dell’Adige a bordo dei gommoni. L’iniziativa trova come ogni anno il sostegno del Comune e la collaborazione di Amia. L’iniziativa veronese farà parte dello Speciale Rai Puliamo il Mondo in onda domenica 2 ottobre su Rai3 dalle ore 10.10 alle 11.10 dove si potranno vedere tutte le attività dedicate all’ambiente in ogni parte d’Italia.

 

In Provincia vengono organizzate attività nei Comuni di San Bonifacio, San Giovanni Lupatoto, Buttapietra e Cavaion Veronese. Nel Comune di Verona sono tre gli appuntamenti organizzati per il fine settimana:
Sabato 1 ottobre a Montorio con ritrovo alle 9 in Piazza delle Penne Nere, verranno pulite le strade del quartiere e gli argini dei fossi di Montorio, con possibilità di giungere fino al Forte Preare, l’iniziativa è coordinata dall’associazione Fossi Montorio.
In Lungadige Catena, con ritrovo presso “Catena Beach”, quartiere Navigatori, ritrovo alle ore 14.30; si andrà a pulire il sentiero lungo l’Adige (destra orografica).
Pulizia lungo il fiume, discesa con i gommoni da Corte Molon a Bastione di San Francesco, partenza ore 14.30, in collaborazione con Associazione Verona Rafting, obbligatoria la prenotazione.
Domenica 2 ottobre ritrovo alle 9.30 presso Batteria di scarpa di San Zeno in Monte  via San Zeno in Monte, fronte civico 21/b, si andrà a ripulire il Vallo di Cangrande in ambito Parco delle Mura area collinare.
L’appuntamento domenicale al parco delle mura sarà oggetto di una diretta RAI in collegamento con la sede di Roma.

Verona, trent'anni di puliamo il mondo con Legambiente

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...