Verona, Ferragosto in musica col “Mura Festival”: in programma tre speciali serate

Dal 13 al 15 agosto si esibiranno Britgal, Hierba Mala e Cat Shades

Verona, niente vacanza per il Mura Festival, che anche nel weekend di Ferragosto è pronto a intrattenere i veronesi rimasti in città. La 2ᵃ edizione del festival, ideato e promosso dal Comune di Verona nei quartieri di San Zeno, Veronetta, Borgo Trento e Torricelle, nel contesto della cinta magistrale, patrimonio Unesco, propone infatti tre serate di musica da venerdì 13 a domenica 15 agosto.

L’appuntamento è al Bastione di San Bernardino dove, sul palco di Casa Erriquez, si alterneranno diverse performance per accontentare tutti i gusti musicali.
Venerdì 13 agosto alle 21, ospiti le Britgal, un duo acustico tutto al femminile che propone un repertorio di cover britpop anni ’90 e 2000 che saprà far cantare il pubblico presente. Il progetto nasce da un’idea di Mariasole Castellazzi, in arte Sunny, cantante e esordiente cantautrice in collaborazione con Giada Ferrarin, chitarrista e cantautrice. Il duo ha all’attivo due brani inediti pubblicati sulle principali piattaforme digitali e scritti da Sunny: “Crazy Phase” uscito a marzo 2020 e “Ps I Still Love You” uscito a giugno 2021.
Sabato 14 agosto alle ore 21.30, un sound dai ritmi latini con il Patchanka Party di Hierba Mala, una band Cumbia con influenze Hip Hop, Patchanka, Dub e Raggae con un’attitudine Punk. La band formata da Kimberly Uribe alla voce e Giovanni Maffezzoli a voce, ukulele e computer è pronta a far immergere il pubblico in una storia “magica” che parla di Fuoco, Tequila, Amore e Cumbia. Sul palco ci saranno anche due ospiti d’eccezione.
Domenica 15 agosto, ore 20.45 è la volta invece di Sunday Mura Spritz, l’appuntamento al tramonto in cui ascoltare buona musica sorseggiando un fresco Mura Spritz, official drink di Mura Festival a base di Chiaretto di Bardolino, con le Cat Shades. Un trio tutto al femminile nato nel 2018 dall’unione dei due progetti “Cat Pajamas” e “LadieShades” composto da Gabriella Morelli (voce e chitarra), Sara Alessandrini (percussioni) e Virginia Perbellini (voce). Un viaggio nel pop internazionale con un pizzico di nazionale rivisitato in chiave folk/country.
Mura Festival è un progetto che vede la partecipazione di oltre 50 enti e associazioni del territorio veronese impegnati nel proporre più di 689 appuntamenti per 168 giorni di attività. Cultura, teatro, laboratori per i più piccoli, musica live, street food, degustazione e molto altro.
Mura Festival si svolge in sicurezza e segue la vigente normativa anticovid-19. Per accedere al Festival non è necessario presentare il green pass.

L’ingresso all’area della manifestazione è sempre gratuito e alcune delle attività sono fruibili previa iscrizione. Il calendario di appuntamenti e attività, in costante aggiornamento e costo dei singoli eventi/attività è disponibile online sul sito del Mura Festival 2021.
L’area food, wine and drink è aperta dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 24 sabato e domenica dalle ore 11 alle ore 24.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...