Verona, a San Zeno la mostra-mercato dei maestri della ceramica

L'Assessore Rando: "Verona fa scuola in questa arte tradizionale di alta qualità"

Verona, una mostra-mercato per confrontarsi, per vendere ma soprattutto per trasmettere il messaggio di gioia che c’è nel lavoro dei maestri ceramisti. Sabato 25 e domenica 26 si terrà la 3^ edizione del ‘Festival della Ceramica’ in piazza San Zeno, Piazza Pozza e Piazza Corrubbio nel quartiere San Zeno.

Dalle 9 alle 19, circa sessanta maestri ceramisti Italiani esporranno le loro opere, in un ormai tradizionale appuntamento per amanti, appassionati ma anche per chi vorrà approcciarsi ad un’arte che ha come fine creare manufatti unici, mai uguali uno con l’altro, in ognuno dei quali sono racchiusi professionalità ma anche stati d’animo e personalità dei ceramisti, che usano mani, testa e cuore con l’obiettivo di trasmettere bellezza.

Non ci si deve aspettare dunque oggetti dozzinali, ma arte vera e propria, di maestri ceramisti che metteranno a disposizione tutto il loro sapere attraverso laboratori gratuiti nei quali bambini e adulti potranno toccare con mano l’argilla e i materiali vari, modellandoli secondo le indicazioni e il proprio gusto. Uno di questi laboratori sarà dedicato a Dante, coinvolgendo i bambini in un’attività iniziata la scorsa edizione e che si concluderà quest’anno.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Inoltre all’interno della manifestazione sarà allestita la mostra-concorso collettiva “Immagine d’artista” presso la galleria d’arte Giustizia Vecchia in piazza San Zeno. I ceramisti esporranno un’opera che li rappresenta, senza un tema fisso, e il pubblico voterà il suo preferito partecipando così all’estrazione di un buono da spendere presso il ceramista vincitore.

Il programma prevede anche momenti musicali, sabato con un concerto itinerante del Duo Canteri-Ferrari e domenica con la musica tradizionale e non, del Gruppo Ocarinistico di Grillara in provincia di Rovigo.

Il festival si arricchisce della collaborazione con le attività commerciali del quartiere, che aderiscono all’iniziativa con convenzioni e sconti.

L’evento è organizzato dall’Associazione Arte della Ceramica di Firenze, col Patrocinio della Regione Veneto e del Comune di Verona. L’accesso al mercato è libero, al suo interno è previsto l’obbligo di uso della mascherina, nel rispetto delle misure sanitarie vigenti, mentre per visitare la mostra alla galleria servirà il green pass.

Alla presentazione dell’evento in Sala Arazzi sono intervenuti l’assessore alle Manifestazioni Filippo Rando e gli organizzatori e ceramisti Maria Luisa Bagnasco, Maria Cristiana Pinto, Fabio Dalla Rosa e Carlo Marani.

“Questo evento sta crescendo sempre di più e coinvolgendo tante realtà – ha detto l’assessore Rando -. Verona ambisce a diventare capitale della ceramica, arricchendo ulteriormente la proposta non solo in termini di arte, ma anche di manifestazioni ed eventi specifici e di alto livello. In altre città italiane, come anche in Francia, ci sono grandissimi maestri, ed è giusto che anche Verona inizi a far scuola e faccia crescere questa tradizione. L’invito è dunque di partecipare, perché l’evento si preannuncia davvero molto bello oltre che partecipativo”,

“Ringrazio il Comune di Verona e tutti quelli che ci hanno sostenuto in questi mesi sicuramente non facili – ha affermato Bagnasco -. Siamo reduci da due edizioni che hanno avuto successo, e anche in questa ci saranno artigiani professionisti selezionati con criteri di estetica, professionalità e originalità. Partecipano con entusiasmo perché tanti mercati sono stati annullati, e per chi vive grazie a questa attività, non è stato semplice”.

Di seguito il programma del festival:

Programma del Festival della Ceramica 2022

Sabato 25 Settembre 2021

Ore 9: Apertura stand del mercato
Dalle ore 9 alle 14: Dimostrazione di modellato del Liceo Artistico Statale di Verona
Ore 11: Inaugurazione del festival e della mostra Immagine d’Artista con saluto alle autorità e la stampa
Presentazione e inizio della lotteria della mostra-concorso Immagine d’Artista
Dalle ore 14 alle 15: Dimostrazioni di tornitura
Dalle ore 15: Concerto itinerante di Canteri-Ferrari Duo
Dalle ore 15 alle 17: Prove di tornitura
Dalle ore 17:30 alle 18:30: Laboratorio di maschere, per famiglie, con Carlo Meroni
Ore 18:30: Estrazione del biglietto vincente in Galleria Giustizia Vecchia con Canteri-Ferrari Duo

Domenica 26 Settembre 2021

Ore 9: Apertura stand del mercato
Dalle ore 9:30 alle 11: Laboratorio dantesco con racconto a fumetti e attività di ceramica per bambini con ManinPasta, David Conati e Gianluca Passarelli
Ore 10:00: Concerto itinerante del Gruppo Ocarinistico di Grillara
Dalle ore 11:30 alle 12:30: Laboratorio di fischietti per famiglie con Diego Poloniato
Dalle 12:30: Dimostrazione del Gruppo Ocarinistico di Grillara alla fine del laboratorio di fischietti
Dalle ore 13 alle 14: Dimostrazioni di tornitura
Dalle ore 14 alle 16: Prove di tornitura
Ore 15: Concerto itinerante del Gruppo Ocarinistico di Grillara
Dalle ore 16:30 alle 17:30: Laboratorio per famiglie “Attenti ai pirati!!” con ManinPasta
Dalle 17:30 alle 18:30: Laboratorio di manualità di base per bambini ed inclusione offerto dall’Associazione Filo Continuo
Ore 19: Chiusura festival


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...