UFO Piemontesi, il ritorno con uno showcase a Milano

144

Venerdì 25 gennaio allo ‘Spirit de Milan’ (ore 21.00, Via Bovisasca 57/59 – Milano), gli UFO PIEMONTESI presenteranno il nuovo progetto con un energico live set nell’ambito della serata Bandiera Gialla.

 

Non è Francesca’ sarà il nuovo singolo per gli esplosivi UFO PIEMONTESI, band che nel corso degli anni ha fatto a pezzi la storia della musica italiana, stravolgendo le hit dei più grandi nomi del cantautorato.  Si tratta ovviamente dell’inossidabile classico di Battisti – Mogol che proprio in gennaio, festeggerà i 50 anni dalla prima interpretazione del cantautore reatino. La traccia, riletta in chiave rock, sarà disponibile in radio, nei digital stores e sulle piattaforme di streaming e sarà accompagnata da un video ispirato alle crime stories televisive, disponibile sul loro canale Vevo

 

La band riformula il repertorio live che l’ha resa famosa fin dagli esordi agli  inizio degli anni ’90, con una serie di nuove cover.  In scaletta le tracce più forti dalla loro discografia ma anche un Lucio Battisti trattato come un’ icona glam rock in perfetto stile David Bowie, Tiziano Ferro arrangiato in chiave Iggy PopJovanotti in salsa Aerosmith, fino a Marco Mengoni del quale gli Ufo riprendono il brano ‘Esseri umani’, reinventandolo con un mash – up fra Billy Idol e Ramones

 

«Abbiamo scalettato famosi successi italiani, li abbiamo sezionati, montati chirurgicamente su celebri tracce straniere, facendo coincidere alla perfezione metrica e armonia», racconta Stefano«e tra paragoni azzardati e fusioni bizzarre, alla fine tutto è risultato funzionare alla perfezione».

 

La band è formata da: Stefano De Carli (chitarre, voce e arrangiamenti), Lorenzo Pedròn (batteria), Luca Brado (voce), Luca ‘Liuk’ Baldoni (chitarra), Luca ‘Loppo’ Tonani (Basso).


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...