Udine, progetto “Leadership al femminile”

30 settembre

Udine, progetto “Leadership al femminile”.

Un progetto strategico per la parità di genere è stato istituito a Udine e si intitola “Leadership al femminile“. Nella mattina del 30 settembre si è svolta la conferenza di presentazione presso il Salone del Popolo di Palazzo D’Aronco. L’iniziativa è stata ideata dall’Associazione “SeNonOraQuando? Udine” e realizzata con il sostegno dell’Assessorato all’Istruzione e della Commissione Pari Opportunità del Comune di Udine, della Regione Friuli Venezia Giulia, dell’Impresa Modine CIS Italy S.r.l, in collaborazione con la Questura di Udine e con il patrocinio della Fondazione Friuli e dell’Università degli Studi di Udine.

Leadership al femminile” è un percorso formativo innovativo indirizzato alle studentesse di cinque istituti di istruzione secondaria di secondo grado ( Liceo Scientifico “G.Marinelli, scuola capofila, I.S.I.S. “A Malignani”, Liceo C.Percoto, Educandato Statale Collegio “Uccellis”, Istituto Tecnico “A. Zanon”) finalizzato a renderle consapevoli  delle loro capacità per divenire agenti di cambiamento nelle rispettive comunità locali, nazionali e internazionali ed operare in ambito istituzionale e imprenditoriale.

Il progetto prevede la realizzazione di un corso di 10 incontri di 4 ore ciascuno, a cui parteciperanno fino a 30 ragazze, riconosciuto per l’assegnazione di crediti formativi e nell’ambito dei “Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento” ( ex alternanza scuola-lavoro).

Saranno sviluppati moduli su temi strategici per quanto riguarda la parità di genere e la valorizzazione della crescita umana e civile delle studentesse, quali la storia della leadership di genere, legislazione internazionale, diritto del lavoro, economia circolare, transizione ecologica, economia sostenibile, imprenditorialità e management al femminile nel settore pubblico e privato, ecc.

l’assessore all’Istruzione, Elisabetta Marioni ha voluto sottolineare l’importanza del progetto: “L’Amministrazione comunale e la Commissione Pari Opportunità hanno deliberato di essere partner del progetto e di sostenerlo con un contributo ad hoc, considerate le finalità dell’iniziativa che vuole aiutare le giovani ad elaborare un percorso di vita e di lavoro che ne favorisca l’inserimento ad alto livello in ambito politico-istituzionale, sociale e imprenditoriale, la qualità dei soggetti della rete costituita e il valore formativo del percorso. Contrastare le problematiche derivanti dalle differenze di genere, superare gli stereotipi, colmare il gap tra i generi  nel mondo del lavoro, favorire pari opportunità alle ragazze per raggiungere quelle posizioni apicali auspicate  dall’Agenda Onu 2030, supportare positivi cambiamenti culturali e sociali devono essere compiti delle istituzioni, capaci di mettersi in rete, come in questo caso, con il mondo della scuola, le associazioni e i soggetti economici che caratterizzano il territorio per raggiungere in modo più efficace  obiettivi di sviluppo e di crescita“.

Udine, progetto "Leadership al femminile"

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...