fbpx

Trieste, il Carnevale 2024 entra nel vivo: gli appuntamenti dei prossimi giorni

domani, giovedì 8 febbraio

Trieste, il Carnevale 2024 entra nel vivo: gli appuntamenti dei prossimi giorni

Entra nel vivo il Carnevale 2024 di Trieste: domani, giovedì 8 febbraio, ad aprire i festeggiamenti sarà la Sfilata delle scuole del rione di San Giacomo con partenza alle ore 10 e delle scuole di San Giovanni con partenza alle ore 10.30 (in caso di maltempo, le sfilate si svolgeranno all’interno delle scuole) e arrivo al Centro Commerciale II Giulia dove, dalle 10.45, ci saranno animazione, giochi, musica e balli a cura della Be Nice. Nella stessa giornata Sfilata delle scuole materne ed elementari anche a Servola, dalle ore 10.30 alle 12.

Sempre giovedì 8 febbraio a Servola alle ore 15.30 si snoderà il consueto “Corso delle Serve”, una delle più antiche tradizioni carnascialesche che da sempre si tiene sul colle triestino, denominato non a caso il “Paese del Carnevale”. Richiamandosi alla consuetudine delle balie che portavano a spasso i figli dei signorotti, qui “cullati” su esilaranti carrozzine, sarà accompagnato dalla Banda Refolo e partirà dal Ricreatorio Gentilli.

Nella giornata di giovedì si apriranno anche le iscrizioni, gratuite, per il Corso mascherato di Martedì Grasso per le categorie: singoli, coppie e gruppi (adulti e bambini), si potranno effettuare al numero WhatsApp 351 3140018 attivo fino all’11 febbraio o anche di persona presso l’Infopoint del Carnevale presso la Sala Veruda di piazza Piccola 2 (passo Costanzi) sabato 10 febbraio dalle 14 alle 17 e domenica 11 febbraio dalle 10 alle 13.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Venerdì 9 febbraio in Barriera Vecchia, alle ore 10, con partenza dalla scuola Gaspardis di via Donadoni e l’accompagnamento della Banda Refolo e della Banda Arcobaleno, si terrà la tradizionale sfilata delle scuole del rione in collaborazione con la V Circoscrizione, che si concluderà con una festa finale nell’oratorio San Vincenzo de’ Paoli.

Ancora venerdì 9 febbraio, alle 10, nel rione di Borgo San Sergio prenderà il via la sfilata delle scuole, con accompagnamento musicale dell’Associazione Tritono e dei Drum Squad. Premiazioni e festa finale nel campetto della Parrocchia di San Sergio Martire.

Nel pomeriggio di venerdì 9 febbraio, alle ore 16, prenderà il via la Sfilata rionale di San Giovanni con ritrovo delle maschere presso la sede della VI Circoscrizione alla Rotonda del Boschetto e arrivo al Centro Commerciale Il Giulia, dove seguiranno allegria e balli con la Be Nice.

Sempre venerdì 9 febbraio, dalle ore 15 a Valmaura sfilata rionale con accompagnamento musicale dell’Associazione Tritono. Partenza dal Bar Moreno e conclusione al campo di calcio di via Pantaleone. Alle ore 17, a Servola, sfileranno i Ricreatori comunali, con partenza e festa finale al Ricreatorio Gentilli.

A grande richiesta tornano anche la musica e l’animazione in piazza per i più piccoli, in piazza Unità sabato 10 febbraio, dalle ore 14 e domenica 11 febbraio, dalle ore 10 alle 13. Sabato pomeriggio l’animazione in piazza Unità con Baby dance e balli di gruppo sarà curata dallo showman Mauro Manni e dal Mami Staff. Domenica a curare l’animazione e le selezioni musicali dalle 10 alle 13 sarà Gianpaolo Bevitori.

Ancora, domenica 11 febbraio alle ore 15.30, a Servola, si svolgerà il Corso Mascherato rionale aperto a tutti, con maschere e carri e l’accompagnamento musicale della Banda Refolo.

E si arriva così al momento più atteso, martedì 13 febbraio con il 30° Corso mascherato valido per il “Palio di Trieste”, concorso a cui partecipano principalmente i rioni di Trieste, ma che è aperto a tutti e che prenderà il via alle ore 14 da piazza Oberdan. La sfilata sarà commentata dallo speaker Maurizio Testi.

Saranno otto i rioni che anche quest’anno si contenderanno il “Palio di Trieste 2024” e che cercheranno di portarlo via a Valmaura, attuale detentore ed ultimo vincitore del Palio. Eccoli in ordine di sfilata con i relativi temi proposti:

  • Servola – Incartemo Servola
  • Roiano – Tutto fa musica
  • Barriera Vecchia – Pinoceto
  • San Giovanni – I 4 elementi + 1
  • Valmaura – Aperilandia
  • San Giacomo – Barbyeland
  • Cittavecchia San Giusto – Night Street
  • Borgo San Sergio – Scovaze a chi?

Il percorso del Corso mascherato sarà lo stesso delle passate edizioni, dimostratosi, oltre che suggestivo, anche il più congeniale. La sfilata, presentata per l’undicesimo anno consecutivo dallo speaker Maurizio Testi, partirà da piazza Oberdan e si snoderà lungo via Carducci, via Reti, via Imbriani, Corso Italia e piazza della Borsa per sfociare in piazza dell’Unità d’Italia, dove si concluderà con le premiazioni.

L’animazione in piazza Unità d’Italia per il Corso Mascherato di martedì 13 febbraio prima e dopo le premiazioni verrà curata anche quest’anno dallo Showman triestino Mauro Manni, che sarà affiancato dal Mami Staff: Alessandro Blasi e Dj Katta. Ospiti le allieve della sezione TimeforYOU dell’Asd TimeforTango con esibizioni e coreografie curate dalla ballerina professionista Carol Miloch, che curerà anche i balli di gruppo. In serata, la festa si sposterà a Servola dove, alle 24, si terrà la Veglia funebre al povero Cornelio.

Ultimo spettacolare atto del Carnevale, il Mercoledì delle Ceneri, 14 febbraio, con il rituale Funerale che si terrà sia a San Giovanni che a Servola.

A San Giovanni il Funerale del Carnevale organizzato dalla Proloco San Giovanni-Cologna prevede mercoledì 14 febbraio il ritrovo alle ore 14.30 davanti al Bar San Giovanni di piazzale Gioberti, dove verrà salutato “Cianeto” “El Mulo Maledeto”.

A Servola, infine, il Corteo funebre partirà mercoledì 14 febbraio alle ore 15.30 con moglie, amante e figli addolorati, per concludersi con il consueto e pittoresco rogo.

Tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulla manifestazione potranno essere reperiti sulla pagina Facebook denominata “Il Carnevale di Trieste”. La brochure della manifestazione è sfogliabile online sulla pagina.

Trieste, il Carnevale 2024 entra nel vivo: gli appuntamenti nei prossimi giorni

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×