Trento, la città a fianco delle persone con demenza e ai loro familiari con “L’arte nel cuore. Nel cuore dell’arte”

Gli appuntamenti autunnali del progetto che sostiene con l’arte chi combatte ogni giorno contro la demenza

Trento, continua anche in autunno “L’arte nel cuore. Nel cuore dell’arte”, il progetto sostenuto dal Comune di Trento e dedicato a persone con demenza e ai loro familiari che vede la collaborazione in rete fra più istituzioni museali, Museo Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni provinciali, Museo Diocesano Tridentino, Ufficio Beni archeologici della Soprintendenza per i beni culturali, insieme al Centro diurno Alzheimer – Civica di Trento e all’associazione Alzheimer Trento.
Un’iniziativa ideata per favorire l’inclusione e l’accessibilità culturale, basato sulla convinzione che arte e cultura possano essere una risorsa fondamentale per produrre benessere.
Ecco gli appuntamenti in programma, tutti nella giornata di martedì con inizio alle 9.30:

  • 14 settembre S.A.S.S. piazza Battisti
  • 28 settembre Museo Diocesano Tridentino
  • 5 ottobre Castello del Buonconsiglio
  • 12 ottobre Castello del Buonconsiglio
  • 19 ottobre Museo Diocesano Tridentino
  • 26 ottobre S.A.S.S. piazza Battisti

Le visite guidate, a partecipazione gratuita, si svolgeranno a numero chiuso, nel rispetto delle misure sanitarie vigenti (per l’accesso nei musei è necessario essere muniti di Green Pass) e su prenotazione, scrivendo a [email protected] o telefonando al 349 2135673 dalle 8.30 alle 18 dal lunedì al venerdì.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...