fbpx

Siracusa: Antonacci inaugura il cartellone dei concerti al Teatro Greco

“Già venduti 40 mila biglietti, si va verso il sold out”

Siracusa: Antonacci inaugura il cartellone dei concerti al Teatro Greco.

Il Teatro Greco riapre le porte alla musica dal vivo, ospitando la terza edizione di “Siracusa stelle al Teatro”, rassegna dal titolo evocativo promossa dal Comune, in collaborazione con la Regione Siciliana, con gli assessorati regionali al Turismo, sport e spettacolo e alla Cultura e con il Parco Archeologico di Siracusa. La rassegna è inserita nel progettoAnfiteatri Sicilia” ed è organizzata da Puntoeacapo e Shake it in collaborazione con l’associazione Development e GG Entertainment.

Biagio Antonacci, che si esibisce nella serata inaugurale del 10 luglio, è il primo del cartellone di prestigiosi artisti della musica italiana, la cui fama supera i confini nazionali, per un totale di dodici serate che preannunciano il sold out. Con lui, Giorgia, Negramaro, Zucchero, Carmen Consoli, Venditti & De Gregori e Massimo Ranieri hanno scelto il Teatro Greco per offrire grandi spettacoli senza rinunciare alla suggestione del luogo.

“La grande musica italiana – afferma il sindaco di Siracusa, Francesco Italia – da stasera risuonerà nel nostro monumento più prestigioso che, in questo modo, si confermerà come luogo privilegiato della vita culturale nazionale e internazionale. La stagione della Fondazione Inda, appena otto giorni fa, si è chiusa con una moderna e applauditissima messa in scena di Ulisse costruita sul testo di Omero. La cultura e l’arte non accettano pregiudizi e steccati e devono poter arrivare a un pubblico sempre più vasto. La magia del luogo saprà rendere unici i concerti in cartellone”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Per l’assessore comunale alla Cultura e al Turismo, Fabio Granata, “si tratta di un cartellone d’eccellenza in grado di soddisfare i gusti di tante generazioni: ben 12 concerti di artisti italiani di prima grandezza nella cornice smagliante del nostro Teatro Greco. Dopo quella trionfale delle Rappresentazioni classiche dell’Inda, continua così in bellezza la grande stagione culturale voluta dalla nostra Amministrazione”.

Siracusa: Antonacci inaugura il cartellone dei concerti al Teatro Greco

Grandi nomi della musica italiana hanno creato progetti esclusivi e che celebreranno l’immagine del luogo ospitante. È il caso del concerto-evento di Carmen Consoli con l’Orchestra Popolare Siciliana, prodotto appositamente per il Teatro Greco di Siracusa. Un viaggio metaforico nella Sicilia con la sua migliore interprete e cantautrice, accompagnata da uno straordinario ensemble di musicisti siciliani così come siciliani sono gli attori chiamati a impreziosire la performance. Un grande spettacolo che è anche un racconto della Sicilia destinato a rimanere memorabile.

E poi, le date esclusive dei Negramaro, uniche tappe del Sud Italia, che hanno scelto Siracusa tra i teatri di pietra italiani per festeggiare 20 anni di successi; Biagio Antonacci e Giorgia in data unica per la Sicilia; Zucchero e il suo World Wide Tour con una super band internazionale, per concludere con artisti cult come Massimo Ranieri e il duo Venditti & De Gregori che raddoppiano a grande richiesta.

Per Elvira Amata, assessore regionale al Turismo, sport e spettacolo, “il cartellone ricco di eventi di alto profilo è la conferma di una proficua e costante sinergia avviata tra l’Assessorato che ho l’onore di guidare, il comune di Siracusa e l’assessorato regionale dei Beni culturali. Un modo concreto di fare sistema nell’ottica di implementare sempre più l’offerta turistica rendendola integrata, funzionale e coerente con le finalità proprie delle istituzioni che hanno voluto con gran forza tale condivisione”.

“Siracusa – dice Francesco Paolo Scarpinato, assessore dei Beni culturali e dell’identità siciliana – si conferma ancora una volta meta poliedrica e versatile, capace di attrarre visitatori da tutto il mondo per le sue bellezze, come il Teatro Greco, il ricco Parco Archeologico e la caratteristica isola di Ortigia. Attraverso l’organizzazione di prestigiosi e qualificati eventi, festival e rassegne, cresce il potenziale attrattivo della città e di tutto l’indotto che attorno ad essi ruota”.

“Siracusa si conferma anche quest’anno meta assoluta di un turismo musicale italiano e straniero interessato a una fruizione di qualità dei luoghi e del territorio – commenta Nuccio La Ferlita, promoter e direttore artistico della rassegna – su un venduto ad oggi di oltre 40mila biglietti (piattaforme on line e punti vendita), il 60% è registrato fuori Siracusa, in tutte le città italiane e all’estero, con flussi da Australia, Brasile, Belgio, Cipro, Emirati Arabi, Germani, Inghilterra, Norvegia, Spagna, Usa, Svizzera, Canada, Malta, Lussemburgo, Paesi Bassi, Francia. Numeri che si traducono in viaggi, prenotazioni in strutture ricettive, di ristorazione, nei circuiti di visita culturale e ed esplorativa di Siracusa e di tutta la Sicilia – In termini di comunicazione, oltre alle decine di articoli sugli organi di informazione, anche web, nazionali e locali, si stimano più di 100 mila interazioni sulle principali piattaforme social.”

Siracusa: Antonacci inaugura il cartellone dei concerti al Teatro Greco

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×