Savona, al Teatro Chiabrera la magia de “lo Schiaccianoci” portato in scena dal Balletto di Milano

Savona, l’incanto del Natale accende le luci sul Teatro Chiabrera: venerdì 17 dicembre Lo Schiaccianoci, su musiche di P. I. Čajkovskij.

Il Balletto di Milano, diretto da Carlo Pesta, vanta un nucleo stabile di danzatori accuratamente selezionati provenienti dalle migliori scuole e accademie, in grado di coniugare ad una tecnica impeccabile, notevole versatilità e indubbia capacità espressiva.

Molti sono i grandi artisti e coreografi ospitati nella storia della Compagnia tra cui spiccano nomi importanti del panorama internazionale come Carla Fracci, Oriella Dorella, Alla Ossipenko, Serge Manguette, Marco Pierin, Alessandro Molin, Gheorghe Iancu, Loris Gay, Vittorio Biagi, Giuseppe Carbone, Micha Van Hoecke.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

L’ambientazione anni ’20 con i suoi colori vivaci negli arredi e gli eleganti costumi sempre in stile conducono immediatamente nel clima della fiaba natalizia per eccellenza. La rivisitazione del celebre balletto di repertorio nulla toglie alla magia della storia originale poiché in questo “Schiaccianoci” c’è tutto quanto il pubblico si aspetta: dall’albero di Natale alla nevicata, dall’allestimento e costumi importanti alle scarpette da punta… con un pizzico di svecchiamento. Creato da due giovani è infatti un balletto brillante e ricco di verve realizzato con gli occhi e il gusto di oggi.

Il frizzante primo atto scorre tra le le danze dei genitori, quelle di bambini vivacissimi e inaspettate gag tra il dispettoso Fritz e Drosselmeyer. Gli insoliti costumi dei topi e dei soldatini nella consueta battaglia, un paesaggio innevato dal sapore impressionista per la sempre attesa danza dei candidi fiocchi di neve infondono un’originalità particolarmente apprezzata. Il secondo atto, dopo il divertissement con le sue belle danze e l’esplosione di gioa e colori del “Valzer dei fiori”, culmina in uno spettacolare “grand pas de deux” ricco di virtuosismi in cui si mettono in luce le eccellenti caratteristiche tecniche e artistiche dei protagonisti.

17 Dicembre, ore 21 (fuori abbonamento)
BALLETTO DI MILANO
Lo Schiaccianoci
musiche di P. I. Čajkovskij
liberamente ispirato al racconto di E. Th. A. Hoffmann
coreografia di Federico Veratti
scenografia di Marco Pesta
ideazione di Carlo Pesta

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...