fbpx

San Nicolò si mette in moto e porta doni ai bambini meno fortunati: l’iniziativa benefica del circolo ricreativo della polizia locale di Trieste ritorna domani, sabato 2 dicembre.

La consueta maratona di beneficenza, organizzata dal Circolo ricreativo della Polizia Locale di Trieste “Roberto Tommasi” (27^ edizione), torna sabato 2 dicembre 2023.

San Nicolò si mette in moto e porta doni ai bambini meno fortunati: l’iniziativa benefica del circolo ricreativo della polizia locale di Trieste ritorna domani, sabato 2 dicembre.

Anche quest’anno ritorna la manifestazione San Nicolò si mette in moto!
La consueta maratona di beneficenza, organizzata dal Circolo ricreativo della Polizia Locale di Trieste “Roberto Tommasi” (27^ edizione), torna sabato 2 dicembre 2023.
Il ritrovo dei motociclisti è alle 13 in piazza Oberdan e, verso le 14, raggiungeranno piazza Unità d’Italia dove arriverà San Nicolò… il come è già un evento in sé: nelle passate edizioni aveva scelto un bus, un trattore agricolo, un treno d’epoca, una carrozza trainata da cavalli, un motoscafo, anche un elicottero! Senza dimenticare l’anno in cui si è calato dalla finestra del Sindaco!
Dopo una breve sosta per qualche foto, a bordo del tradizionale sidecar e scortato da decine di centauri, raggiungerà i bambini della Casa famiglia Gesù Bambino (via Petronio), della Fondazione Luchetta-Ota-D’Angelo-Hrovatin (via Valussi) e quelli di due case di accoglienza per ragazze madri (via Besenghi e via Navali).

“Sono contenta e orgogliosa di questa importante iniziativa. Su impulso del Circolo Ricreativo e Sportivo della Polizia Locale e con il coinvolgimento davvero di tutta la città, tantissimi bambini, grazie al magico arrivo di San Nicolò, saranno resi felici. Una bella testimonianza del fortissimo legame che lega la Polizia locale a Trieste ai triestini” è il commento dell’assessore alle politiche della sicurezza cittadina Caterina de Gavardo.

San Nicolò si mette in moto anche quest’anno ha contato sul generoso contributo di tantissimi cittadini che hanno partecipato alla raccolta – con offerte o comprando le t-shirt e i gadget – e di enti e organizzazioni coinvolti dalla Polizia Locale: Acegas-Aps-Amga, Anas, Asugi (Azienda Sanitaria Universitaria Giulino-Isontina) di Trieste (118), Carabinieri, Corpo Forestale Regionale, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, IPA (International Police Association), Polizia di Stato, Polizia Locale di Muggia, Polizia Penitenziaria, Polizia Slovena, Poste Italiane, Trieste Trasporti, Trieste Terminal Passeggeri, Vigili del fuoco, i più grandi gruppi motociclistici della provincia, molte piccole-grandi aziende e negozi locali.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

San Nicolò si mette in moto e porta doni ai bambini meno fortunati: l'iniziativa benefica del circolo ricreativo della polizia locale di Trieste ritorna domani, sabato 2 dicembre.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×