fbpx
CAMBIA LINGUA

Rovigo: Stefano Accorsi è il protagonista di Azul, come chiudere in bellezza la Stagione di Prosa del Teatro Sociale di Rovigo

Ultimo e imperdibile appuntamento per la Stagione di Prosa del Teatro Sociale di Rovigo. Mercoledì 8 marzo alle 21, Stefano Accorsi sarà protagonista di AZUL, un’opera scritta e diretta da Daniele Finzi Pasca.

Rovigo: Stefano Accorsi è il protagonista di Azul, come chiudere in bellezza la Stagione di Prosa del Teatro Sociale di Rovigo.

Azul, l’opera che chiude la stagione di prosa del Teatro Sociale di Rovigo, inscena la storia di un’amicizia inossidabile che aiuta ad affrontare la vita: in una città dove il gioco del pallone è febbre, amore e passione, quattro amici fanno i conti con le loro rispettive vite e facendo affiorare ricordi provano a ricostruire una serenità andata a pezzi, li accomuna la passione per la squadra del cuore e le infanzie fiabesche. Sono fatti di materia semplice come il pane, ma la domenica, allo stadio, si fanno travolgere da una furia che ogni volta li sconquassa. C’è gioia, amarezza, ironia e tanta voglia di sorridere mentre evocano le vittorie, le sconfitte e le tragedie che hanno condiviso negli anni.
«Ho sempre raccontato storie di personaggi carichi di umanità, fragili e trasognati. Il mio teatro – dichiara l’autore e regista Daniele Finzi Pascaè costruito riproducendo il linguaggio dei sogni. Ho avuto la fortuna di incontrare questi quattro attori carichi di umanità, mestiere e passione. Con loro è stato facile dare vita a questa piccola rapsodia dedicata a quanti non si danno mai per vinti».

Appuntamento quindi mercoledì 8 marzo alle 21 con Azul: Gioia, Furia, Fede y Eterno Amor al Teatro Sociale di Rovigo. Scritto e diretto da Daniele Finzi Pasca e con Stefano Accorsi, Luciano Scarpa, Sasà Piedepalumbo, Luigi Sigillo; designer luci Daniele Finzi Pasca; scene di Luigi Ferrigno; costumi di Giovanna Buzzi; video designer Roberto Vitalini; musiche originali di Sasà Piedepalumbo.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al botteghino del Teatro Sociale di Rovigo in piazza Garibaldi, 14 attraverso numero di telefono 0425 25614 o per e – mail teatrosociale.botteghino@comune.rovigo.it.
Gli orari di apertura sono i seguenti:
9.00-13.00 / 15.30-19.30
giorni di spettacolo:
• mattutini 8.30/13.00 – 15.30/19.30
• matinée 9.00/13.00 -15.00/19.30
• serali 9.00-13.00 / 15.30-22.30
Giorno di chiusura: domenica.
Aperto nei giorni di spettacolo domenicale con chiusura il lunedi successivo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Info prezzi su www.comune.rovigo.it/teatro e www.myarteven.it

Rovigo: Stefano Accorsi è il protagonista di Azul, come chiudere in bellezza la Stagione di Prosa del Teatro Sociale di Rovigo.

La stagione 22.23 del Teatro Sociale di Rovigo è realizzata grazie al contributo e alla collaborazione di: Ministero della Cultura, Regione del Veneto, Comune di Rovigo, Fondazione Cariparo, Fondazione Banca del Monte, Fondazione Rovigo Cultura, Banca del Veneto Centrale, Asm set, Arteven, Associazione Musicale Francesco Venezze, Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze. Mediapartner La Piazza.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×