Rovigo, il Comune si spegne per “M’illumino di meno”

Il 26 marzo, l'Amministrazione aderirà alla giornata di sensibilizzazione sul risparmio energetico non impiegando l'illuminazione pubblica in Piazza Vittorio Emanuele II e nel tratto centrale di corso del Popolo dalle ore 18 alle ore 20

Rovigo, L’amministrazione comunale aderisce a “M’illumino di meno”. Il 26 marzo si terrà l’edizione 2021 della campagna di sensibilizzazione e comunicazione sul risparmio energetico “M’illumino di meno” promossa a livello nazionale ed internazionale da Caterpillar, trasmissione radiofonica di grande successo di RAI Radio2, il canale d’intrattenimento della radio pubblica italiana.

“M’illumino di meno” è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, in cui si chiede agli abitanti delle città italiane di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili. Il 26 marzo si terrà la diciassettesima edizione della campagna di sensibilizzazione e comunicazione sul risparmio energetico, promossa a livello nazionale ed internazionale da Caterpillar, trasmissione radiofonica di grande successo di RAI Radio2, il canale d’intrattenimento della radio pubblica italiana. “M’illumino di meno” è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili in cui si chiede agli abitanti delle città italiane di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili.
Il Comune partecipa aderendo ad un simbolico “silenzio energetico” ed il 26 marzo verrà spenta l’illuminazione pubblica in Piazza Vittorio Emanuele II e nel tratto centrale di corso del Popolo dalle ore 18 alle ore 20.

Cittadini, Imprese, Enti ed Istituzioni vengono invitati a spegnere le luci e ad impegnarsi in azioni dedicate al focus dell’edizione attuale che è dedicata al “Salto di Specie”, intendendo con questo l’evoluzione ecologica nel nostro modo di vivere che dobbiamo assolutamente fare per uscire migliori dalla pandemia.
Il Salto di specie, quindi, deve essere vista come un’evoluzione nel nostro modo di abitare il pianeta in cui ciascuno è chiamato a diventare più green, più responsabile, più sostenibile, più efficiente facendo “salti” in avanti in molti ambiti.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

“M’illumino di meno” è nata il 16 febbraio 2005 in concomitanza con l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto e consiste nel coinvolgere, almeno per un giorno, il maggior numero di enti, aziende, negozianti, ristoranti, associazioni, cittadini privati etc. in pratiche di risparmio energetico mettendo in atto buone pratiche e attività utili che consentano un’effettiva riduzione dei propri consumi, in particolar modo quelli elettrici, nell’orario di messa in onda della trasmissione.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...