Roma, una missione speciale per una poliziotta Befana in occasione dell’Epifania 2023

La Befana della Polizia di Stato è tornata anche quest’anno al Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS, per offrire un momento di gioia ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici dell’ospedale.

Roma, una missione speciale per una poliziotta Befana in occasione dell’Epifania 2023.

La befana e’ arrivata a bordo di una volante, accompagnata dai poliziotti della Questura di Roma, della Polizia Postale e della Polizia Stradale e ha portato doni e dolcetti ai piccoli degenti con la speranza di riuscire a regalare loro sorrisi e spensieratezza e far sentire la vicinanza e la solidarietà della Polizia di Stato; ad accogliere la befana c’erano i professori Antonio Ruggiero,  Direttore UOSD Oncologia pediatrica, Gianpiero Tamburrini, Direttore UOC Neurochirurgia infantile, e la dottoressa Antonella Guido, psicologa e psicoterapeuta Oncologia Pediatrica, accompagnati da altri medici e operatori sanitari. Nel salone di ingresso dell’ospedale, tanti bambini incuriositi e divertiti si sono avvicinati alla Befana che poi, accompagnata da un poliziotto, ha visitato alcuni reparti.
La vecchina ha fatto visita anche agli ospiti della Casa Accoglienza Mater Admirabilis della Fondazione UT VITAM HABEANT presieduta da Mons. Andrea Manto. Ad attenderla bambini e mamme ucraine a cui la Befana ha distribuito giocattoli e cioccolata con l’augurio della Polizia di Stato di poter fare presto ritorno nel loro paese.

Roma, una missione speciale per una poliziotta Befana in occasione dell’Epifania 2023

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...