fbpx
CAMBIA LINGUA

Roma, Poliziamoderna alla fiera nazionale della piccola e media editoria

dal 6 al 10 dicembre 2023

Roma, Poliziamoderna alla fiera nazionale della piccola e media editoria

Poliziamoderna, mensile ufficiale della Polizia di Stato, torna per il 12° anno alla Fiera nazionale della piccola e media editoria “Più libri più liberi” che si terrà presso il Roma convention center – La Nuvola, dal 6 al 10 dicembre 2023, e che per questa 22^ edizione ha scelto quale filo conduttore il caro, vecchio ma intramontabile gioco Nomi, Cose, Città, Animali. Come ormai da tradizione, Poliziamoderna vi accoglierà nella sua area espositiva (Area Forum – Stand 31) con giochi e dimostrazioni operative, ma soprattutto con le esclusive pubblicazioni della Polizia di Stato: Cani&Eroi, Polizia e Motori, Un poliziotto di nome Lele, La riforma dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza, le varie edizioni di Narratori in divisa, Cuori Connessi e i diari della Polizia di Stato. Vero fiore all’occhiello di tale attività editoriale è la graphic novel de “Il Commissario Mascherpa ambientata a Diamante e incentrata sulla lotta alla ‘Ndrangheta da parte di una intrepida squadra di poliziotti e poliziotte, di cui in particolare, nel corso della Fiera, verrà presentato il VI volume “Fuoco di Natale”. Edito da Poliziamoderna, “Il Commissario Mascherpa” si avvale della sceneggiatura di Luca Scornaienchi, direttore del Museo del fumetto di Cosenza e dei disegni di Daniele Bigliardo della scuderia Bonelli. Nella giornata di sabato 9, entrambi gli autori saranno presenti allo stand per il classico “firmacopie” e per un live drawing della storica matita di Dylan Dog. L’intera collana delle inchieste de “Il Commissario Mascherpa”, compresa l’edizione speciale in lingua inglese “Big game”, realizzato in collaborazione con l’Interpol, sarà in vendita all’interno dell’area espositiva.

Inoltre, durante le cinque giornate della Fiera, presso lo stand L 31, sarà possibile anche conoscere alcune delle Specialità della Polizia di Stato, presenti nelle storie de “Il Commissario Mascherpa”: dalla Scientifica che scherzosamente “fotosegnalerà” e prenderà le impronte dei visitatori dello stand alla Postale, che a sua volta spiegherà agli Internauti l’uso dell’app Youpol e i rischi legati all’uso del Web fino alla Stradale, una delle Specialità della Polizia di Stato, tra le più iconiche. Scolaresche e visitatori potranno divertirsi con la nuova versione di “Instradando”, una sorta di “gioco dell’oca”, basato sulle norme del codice della strada, ma anche cimentarsi, sempre nell’ottica della sicurezza e dell’educazione stradale, con Alkomat, un tracciato stradale da percorrere indossando uno speciale visore che simula lo stato di ebbrezza. Le sfide sui vari percorsi si svolgeranno sotto gli occhi attenti di alcuni ”stradalini” pronti a rispondere alle domande e ai dubbi del pubblico. Anche in questa edizione non potevano mancare il “Mago Pino”, un poliziotto proprio della Stradale, che con la sua simpatia travolgente e i suoi incredibili numeri di prestidigitazione intratterrà grandi e piccoli, e gli operatori del Reparto cinofili con i loro “poliziotti a 4 zampe” dal fiuto speciale. Per la prima volta saranno invece presenti gli specialisti del Nucleo artificieri con le loro sofisticatissime tute antiesplosivo e con il robottino antisabotaggio. Oltre alle Specialità ogni giorno verranno a trovarci personaggi del mondo dello sport, del giornalismo e dello spettacolo, tra cui la nuotatrice paralimpica Giulia Ghiretti e il campione di nuoto artistico Giorgio Minisini, atleti delle Fiamme oro.

Infine, ricordiamo come sempre la mission benefica e la vocazione per la solidarietà di Poliziamoderna: i proventi della vendita di tutti i prodotti in esposizione allo stand, infatti, saranno interamente devoluti al Piano Marco Valerio, del Fondo assistenza della Polizia di Stato, per dare un concreto aiuto ai figli dei poliziotti affetti da gravi patologie degenerative.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Roma, poliziamoderna alla fiera nazionale della piccola e media editoria

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×