PUC Festival – Parco Urbano delle Culture, dal 28 al 30 settembre: il programma

352

PUC Festival 2° edizione

28-29-30 settembre 2018

c/o Anfiteatro e Parco della Martesana + Il Giardino Nascosto, Milano

Teorie e pratiche di protagonismo culturale

Per tre giorni:

Area espositiva

Caccia al tesoro di quartiere

Mostra fotografica

Giochi, laboratori e incontri

Musica live e performance diffuse

Street Art & Street Food

La seconda edizione di PUC Festival è in programma durante l’ultimo weekend di settembre tra l’Anfiteatro, il Parco Martesana e ll Giardino Nascosto della cascina: Parco Urbano delle Culture, un appuntamento nato dall’esperienza e dalla rete di contatti costruiti intorno alle attività dell’associazione Ecologia Turismo Cultura che opera da ormai 4 anni in via Bertelli 44 a Milano.

Per tre giorni, un programma day & night interamente gratuito, che propone due appuntamenti principali con concerti serali sul grande palco dell’Anfiteatro, mentre durante le giornate l’intero parco si anima con la caccia al tesoro di quartiere, arti itineranti e performance diffuse, band emergenti, appuntamenti dedicati al verde e agli orti di zona, oltre che una giornata benessere in giardino, momenti dedicati ai più piccoli, street food e un’area infopoint espositiva.

Un festival che è dimostrazione di quanto sia sempre più importante la partecipazione attiva della cittadinanza come strumento sociale e di crescita culturale, anche per combattere abusi, forme di violenza e sopraffazioni, puntando quindi l’attenzione sull’importanza della cooperazione e sulla forza delle realtà di zona. Come è stato recentemente dimostrato dagli episodi accaduti nel Giardino Nascosto, danneggiato lo scorso luglio da un incendio quasi sicuramente doloso e subito risanato tempestivamente grazie all’intervento dei cittadini e soci dell’associazione.

Il festival si svolgerà quest’anno in queste modalità: venerdì 28 e sabato 29 settembre dalle h 17.00 a mezzanotte presso l’Anfiteatro e il Parco, domenica 30 settembre dalle h 11 a mezzanotte nel giardino che sorge accanto alla cascina.

Si parte venerdì pomeriggio con la caccia al tesoro di quartiere, appuntamento all’Anfiteatro Martesana per la formazione delle squadre, la consegna delle istruzioni e la partenza delle prove: una serie di enigmi e indovinelli condurranno i partecipanti verso il premio finale. Come in ogni caccia al tesoro, vince la squadra che completa il maggior numero di prove nel minor tempo possibile. Al calar del sole si accendono le luci del grande palco al centro dell’Anfiteatro, dove si esibiranno in apertura di serata i Breaking Larsen Theory, vincitori del concorso estivo Band on stage 2018. A seguire uno spettacolo che divertirà i più piccoli e farà sognare i più grandi: bolle di sapone realizzate con bastoni, cerchi, attrezzi improbabili e con le mani, domate con abilità e poesia di Dr Thomas e BubbleHyde.

Ospiti della serata, a partire dalle h 21.00, DJ Mokambo Brothers aka Felice Pascale con il suo stile che spazia dal funk all’hip hop al jazz seguito dal dj set del rapper italiano Ensi, pseudonimo di Jari Ivan Vella.

Sabato 29 dal pomeriggio una serie di postazioni sparse nel parco ospiteranno a rotazione diverse performance, selezionate tramite bando di concorso, sotto la direzione artistica di Ella Bottom Rouge, aperto a tutti, cittadini, scuole, artisti, associazione. Ogni spettacolo dura 10 minuti e viene ripetuto 3 volte, 1 volta ogni ora, in 3 luoghi diversi del parco, per un totale di 30 minuti di spettacolo, o prove aperte, o lezioni. Contemporaneamente nei pressi dell’Anfiteatro ci sarà l’incontro con gli Orti di Quartiere: per tutto il pomeriggio laboratori gratuiti, auto-produzioni, assaggi, degustazioni, scambio di semi e raccolta adesioni con gli Orti di via Padova (Legambiente), gli Orti del Parco Trotter (Amici del Parco Trotter) e l’Orto di Cascina Martesana. Saranno anche a disposizione di tutti dei colori naturali al 100% per dipingere liberamente nel rispetto dell’ambiente. Alle 20 seguirà il live di Missey e Funkey, secondo e terzo posto 2018 del concorso Band on Stage 2018. In serata, sul palco dell’Anfiteatro arrivano i Vallanzaska in tour con il loro album “Quando è gatta”. In questo ultimo lavoro il ritmo in levare dei Vallanzaska si mescola questa volta a un sound più pop-rock, dando vita a un brano ironico e leggero che tratta l’erba in tutte le sue forme. A seguire il suono adrenalinico degli Orange Duo: un didjeridoo e una batteria in grado di regalare un’esperienza vorticosa per corpo e spirito.

Domenica 30 settembre la festa si sposta in Cascina Martesana dove dalle 11 alle 19 si potrà prendere parte alla giornata dedicata al Bellessere, concedendosi un massaggio, una lezione di yoga o partecipando al workshop di danza del ventre. A partire dalle h 16 nel Giardino Nascosto ci sarà l’amato laboratorio di creazione di Kokedama e per i più piccoli il laboratorio di pittura con colori naturali. Dalle 18 ATIR Teatro Ringhiera presenta “Roba minima, s’intend”, uno spettacolo dedicato a Enzo Jannacci, un percorso di musica, parole, immagini, intorno alla figura del cantautore milanese e della Milano che egli ha raccontato nelle canzoni fin dagli anni ’60. In serata, a partire dalle 20.30, la techno jazz dei LuPi goes to Acid, ritmi elettronici e strumenti acustici che si muovono su ritmi incalzanti.

Presso la galleria espositiva El Bagnin de Gorla di Cascina Martesana è invece sempre attiva e visitabile la mostra della rassegna fotografica Altri Mondi 2018: Frames from the Hidden Garden – Fotografie del Photolab Under26.

La chiusura del festival segnerà anche la fine della stagione culturale 2018 di Cascina Martesana, che ha visto coinvolti ad oggi oltre 20.000 soci. Come ogni anno, l’ultimo atto sarà il Rito del Fuoco, per liberarsi da tutte le energie negative e darsi appuntamento alla prossima stagione, ancora più forti.

PUC Parco Urbano delle Culture è realizzato dall’associazione Ecologia Turismo Cultura, Cooperativa Comin e Cooperativa Tempo per l’Infanzia, in collaborazione con Cascina Martesana e cofinanziato da Fondazione Cariplo nell’ambito del “Protagonismo culturale dei cittadini”. Il festival si inserisce inoltre all’interno di Lacittàintorno, il programma triennale di rigenerazione urbana di Fondazione Cariplo, dedicato ai quartieri intorno al centro, al protagonismo delle comunità, a partire da Milano.

 

 

PROGRAMMA PUC 2018

Venerdì 28 settembre

c/o Anfiteatro e Parco Martesana

h 17.00 – 19.00 Caccia al tesoro di quartiere

h 19.00 – 20.00 Band on stage, vincitori 2018: Breaking Larsen Theory

h 20.00 – 21.00 Dr Thomas e BubbleHyde – bolle di sapone

h 21.00 – 22.30 Mokambo Brothers

h 22.30 – 00.00 Ensi Dj set

Sabato 29 settembre

c/o Anfiteatro e Parco Martesana

h 17.00 – 20.00 Call for art: Performance e arte itinerante

h 17.00 – 20.00 Incontro con gli Orti di Quartiere

h 20.00 – 21.00 Band on stage, secondo e terzo posto 2018: Missey + Funkey

h 21.00 – 22.30 Vallanzaska

h 22.30 – 00.00 Orange Duo

Domenica 30 settembre

c/o Il Giardino Nascosto & Cascina Martesana

h 11.00 – 19.00 Giornata Bellessere

h 16.00 – 18.00 Laboratorio di Kokedama

h 18.00 – 20.00 ATIR Teatro Ringhiera presenta “Roba minima, s’intend” – spettacolo dedicato a Enzo Jannacci

h 20.30 – 22.30 Concerto Techno Jazz: LuPi goes to Acid

h 22.30 – 00.00 Rito del fuoco

Sempre attiva la mostra fotografica della Rassegna Altri Mondi 2018:

Frames from the Hidden Garden & Beyond – Fotografie del Photolab Under26

c/o Galleria espositiva El Bagnin de Gorla

 

Ingresso libero a tutte le attività.

Contatti

Informazioni generali etc@cascinamartesana.com | +39 389 58 20 695

(numero attivo tutti giorni dalle h. 12.00 alle 20.00)

#CascinaMartesana

Via Bertelli 44 (MM Turro – Gorla) Milano

www.cascinamartesana.com | www.ecologiaturismocultura.org


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...