Presentazione del libro fotografico di “Aldo Tagliaferro” a BAF – Bergamo Arte Fiera 2022

Ottanta gallerie con un’ampia panoramica dell’arte moderna e contemporanea, tre mostre collaterali e appuntamenti con presentazioni, anteprime, talk: questa la sintesi della nuova edizione di BAF Bergamo Arte Fiera che aprirà i battenti dal 25 al 27 marzo 2022 al Padiglione B della Fiera di Bergamo.

Una scaletta fitta di eventi che arricchiscono l’offerta fieristica a partire dalla presentazione del libro “Aldo Tagliaferro” edito da Silvana Editoriale, con l’intervento della curatrice del volume Cristina Casero, la figlia dell’artista Nubia Tagliaferro e il collezionista Christian La Monaca, sabato 26 marzo 2022 alle ore 11.00 nell’Area Talk del Foyer centrale della Fiera.

La monografia è un’approfondita riflessione sul lavoro di Tagliaferro a partire dagli anni Sessanta fino all’ultimo impegnativo intervento del 2000 esposto al PAC di Milano. Un percorso ricostruito con il supporto dei materiali custoditi nell’archivio dell’artista, che va a delineare lo spessore e la coerenza di una ricerca non solo estetica ma anche etica. Il lavoro di Tagliaferro si muove infatti secondo due direttive principali: l’analisi critica del contesto socio-politico e del comportamento dell’uomo unita a una ricerca estetica che si manifesta nella ripetizione e contrapposizione di immagini, spesso tratte dalla cronaca, a cui cerca di restituire il portato emotivo in un processo di “rilevamento-rivelamento” che attraversa tutta la produzione dell’artista. Aldo Tagliaferro ha esposto il primo lavoro con le immagini fotografiche al premio San Fedele di Milano nel 1965. Nel 1970 è invitato alla Biennale di Venezia. I suoi lavori sono esposti e trattati dalle principali gallerie italiane.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...