fbpx

Pistoia: “Mezz’aria. La strana apertura della ricerca sonora” al Museo del Novecento e del Contemporaneo

Dal 20 maggio al 25 luglio 2023

Pistoia: “Mezz’aria. La strana apertura della ricerca sonora” al Museo del Novecento e del Contemporaneo.

Dal 20 maggio al 25 luglio 2023 il Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni di Pistoia espone le ricerche attorno al suono di 16 artisti italiani, riunite nella collettiva «Mezz’aria. La strana apertura della ricerca sonora».

Sviluppata con modalità espositive ibride, si espande nel corso del periodo di apertura in altri luoghi del museo e della città attraverso un calendario di interventi dal vivo. Il progetto è a cura di Nub Project Space e di Gabriele Tosi ed è realizzato da Nub Project Space in collaborazione con Comune di Pistoia/Musei Civici/Museo del Novecento e del Contemporaneo di Palazzo Fabroni.

«Mezz’aria» porta dentro e fuori le sale di Palazzo Fabroni voci, dispositivi, testi, immagini, suoni, oggetti e opere, presentate incrociando installazioni, performance e pratiche diverse, anche mediante l’attivazione di spazi museali e cittadini, intrecciando infine esteriorità e interiorità, apertura e intimità. La mostra è infatti occasione per sperimentare modalità possibili di sentire assieme e in solitudine, facendo oscillare le abitudini individuali che ammantano il sentire, sostituendo ai linguaggi freddi e protetti della condivisione digitale le emozioni calde e conflittuali della compresenza. Il tentativo è reso possibile dal coinvolgimento attivo degli autori e dalla loro disponibilità a rimodulare gli interventi in favore dell’altro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Pistoia: "Mezz'aria. La strana apertura della ricerca sonora" al Museo del Novecento e del Contemporaneo

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×