Pesaro, torna la “Gavardiana”: dal 7 al 14 agosto l’esposizione a palazzo Mazzolari Mosca 

Coinvolti, nella XXXII edizione, ventitré pittori, una fotografa e quattro scultori e ceramisti  

Pesaro, arte “en plein air” con la rinnovata formula della Gavardiana 2021. La storica esposizione di opere dell’ingegno di artisti e hobbisti torna dal 7 al 14 agosto, a palazzo Mazzolari Mosca.

Proposta ininterrottamente dal 1963 al 1988, tornata a vivere dal 2015, per il secondo anno si svolge grazie alla volontà degli autori e dell’Amministrazione, con un nuovo format che coinvolgerà ventitrè pittori, una fotografa e quattro tra scultori e ceramisti; le loro opere di ingegno saranno fruibili negli spazi esterni di palazzo Mazzolari Mosca a partire dall’inaugurazione di sabato 7 agosto, ore 18:30, in via Gavardini.

Il palazzo commissionato e costruito da Antonio Maria Mazzolari tra il 1763 e il 1768 che dal 1842 diventerà residenza della collezionista per antonomasia Vittoria Mosca fino alla sua morte. Per una settimana la sua Corte con ingresso da via Rossini, ora dedicata a Dario Fo e Franca Rame, e parte dello scalone, opera del Lazzarini, accoglierà le opere della XXXII edizione della Gavardiana.


Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

L’appuntamento è nato nel 1963 su iniziativa del gruppo artistico Il Camaleonte in cui operavano Claudio Cesarini, Emma Corvo, Franco Fiorucci, Mili Alfideo, Francesco Romoli, Massimo Dolcini e Paola Ranocchi che troverete con le sue opere anche in questa edizione, costituì per molti anni un punto di riferimento della vita culturale diventando appuntamento atteso dell’estate pesarese.

I giovani autori si confrontavano con i maestri più affermati e con il pubblico, e la forma di allora di Mostra Mercato era l’occasione di sostenere, attraverso la vendita delle opere, la propria passione. Dopo la pittura negli anni seguenti arrivarono la scultura, la ceramica e con la prima edizione del nuovo millennio nel 2015 la fotografia, grazie alla collaborazione con Macula – Centro di Cultura Fotografica.

La storica manifestazione d’arte, è patrocinata e organizzata tra Comune di Pesaro, assessorato alla Bellezza e Consiglio di “Quartiere 1 Centro Storico”, in collaborazione con Macula, lo scultore Carlo Mari e il pittore Ennio Buonanno.

L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni dal 7 al 14 agosto, dalle ore 18:30 alle ore 23:30.

Ingresso libero, richiesto l’uso della mascherina e il distanziamento interpersonale.

La lista degli espositori:

Pittori
  • Andrea Panicali
  • Anna Santa Smaldini
  • Antonella Sanchini
  • Clemente Rizzatti
  • Elide Longhi
  • Elvia Bertuccioli
  • Ennio Buonanno
  • Federica De Gennaro
  • Francesca Baldini
  • Giovanna Gasperini
  • Giuliano Garattoni
  • Ilaria Bianchi
  • Katia Fornaroli
  • Katia Ricci
  • Liliana Caverni
  • Luciano Baldelli
  • Mara Pianosi
  • Milena Massarini
  • Nadia Marini
  • Paola Ranocchi
  • Rosanna Pierotti
  • Samuele Grandicelli
  • Vito Legrottaglie
Fotografa
  • Apollonia Benassi

 

Scultori
  • Adriano Giavoli
  • Enrico Di Cecco
  • Marsilio Pianosi
  • Sauro Tonucci

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...