Pesaro, si torna “A ragionar di Dante” con l’incontro “L’albero del Paradiso”

Mercoledì 7 luglio nuovo appuntamento della rassegna nel giardino della Biblioteca San Giovanni

Pesaro, mercoledì 7 luglio alle 21, torna la rassegna A ragionar di Dante promossa da Comune di Pesaro, Assemblea Legislativa delle Marche e Università dell’Età Libera sotto l’egida di Pesaro Città che legge. Protagonisti dell’incontro dal titolo ‘L’albero del Paradiso. Il comune immaginario cristiano e islamico nella Divina Commedia’ sono Giulia Bellucci, Nadia Ben Hassen e Hafida kanba voci recitanti; Anissa Gouzi, Frida Neri voci, percussioni, flauto, chitarra, effetti elettronici; Alessandro Pertosa, raccordi narrativi. L’appuntamento si svolge nel giardino della Biblioteca San Giovanni ed è realizzato in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, Associazione AnimaFemina, Biblioteca San Giovanni, Quartiere 1 – Centro Storico.

L’Albero del Paradiso nasce dalla ricerca che Asín Palacios iniziava un secolo fa, sulla estrema vicinanza tra la Divina Commedia e i racconti dei viaggi di Maometto. I cosiddetti Israʾ and Miʿraj – viaggio notturno e ascensione – narrati dalle leggende islamiche in epoche diverse e il viaggio di Dante, risultano profondamente legati. L’allegoria, le strutture, i momenti salienti della narrazione, il suo fine. Non dobbiamo dimenticare che l’Europa del Medioevo era multiforme e aperta alle influenze dei tre grandi monoteismi. Un viaggio, esistenziale e simbolico, in cui ritroviamo i passi di ogni essere umano che voglia giungere al cuore di questa avventura chiamata vita.

Alessandro Pertosa
Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Alessandro Pertosa (1980), è scrittore, poeta e drammaturgo. Insegna Filosofia teoretica all’ISSR di Ancona e Drammaturgia e linguaggio teatrale all’Accademia Nuovi Linguaggi di Loreto. Collabora con musicisti, pittori, commedianti e curatori di festival. Ha tradotto dal latino i Canti per Lesbia di Catullo (Cartacanta 2020). È autore di saggi filosofici e di alcuni testi teatrali. Delle sue ultime raccolte poetiche ricordiamo Passio. Con gli occhi degli altri (Cartacanta 2019 – illustrazioni di Giuliano Del Sorbo) vincitore, nel 2021, del XXV Premio Nazionale Camposampiero di Poesia Religiosa (2021) e Biglietti con vista sulle crepe della storia (Puntoacapo 2020).

L’Ingresso all’incontro è gratuito, i posti sono limitati. L’iniziativa è realizzata nel rispetto delle procedure di legge per il contenimento della diffusione del Covid 19 previste dalla normativa vigente. L’incontro verrà registrato e sarà visibile nel canale YouTube dell’ Università dell’Età Libera.

A ragionar di Dante

Curata da Lucia Ferrati, la rassegna ‘A ragionar di Dante’ è promossa dal Comune di Pesaro/Assessorati alla Bellezza, alla Crescita, alla Coesione e al Benessere/Quartieri, alla Sostenibilità/Borghi e Castelli – Unione dei Comuni e Presidenza del Consiglio, dall’Assemblea Legislativa delle Marche e dall’Università dell’Età Libera sotto l’egida di Pesaro Città che legge, in collaborazione con una serie di realtà del territorio unite nel nome di Dante: Amat, Aspes, Biblioteca San Giovanni, Conservatorio Statale di Musica G. Rossini, Ente Olivieri-Biblioteca e Musei Oliveriani, Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, Fondazione Rossini, Sistema Museo, Ente Parco San Bartolo e con la partecipazione delle associazioni AnimaFemina, Almaloci, Etra entra nell’arte, Focara per Dante, L’Anfora, Le Voci dei Libri e del Liceo Scientifico Musicale Coreutico G. Marconi.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...