Pesaro, ricordo del Giorno della Memoria al Parco Miralfiore

Giorno della Memoria del Genocidio Armeno: Pesaro ricorda le vittime al Parco Miralfiore

Pesaro, ricordo del Giorno della Memoria al Parco Miralfiore.

In occasione della Giornata della Memoria del Genocidio Armeno, Pesaro ha ricordato le vittime del terribile massacro avvenuto nel 1915 e che causò oltre 1.5 milioni morti.

«Mai come in questo momento storico è doveroso mantenere viva la testimonianza di coloro che hanno perso la vita a causa dei conflitti: pensiamo alle donne, ai bambini e alle tantissime persone innocenti – hanno ricordato il vice sindaco e assessore alla Cultura Daniele Vimini, insieme al presidente del Consiglio Marco Perugini -. A Pesaro la comunità armena è molto nutrita, doveroso creare questo momento per mantenere viva la memoria su uno dei capitoli più duri dell’umanità e per dimostrare la vicinanza della città».

Le bandiere armene, partite dal centro, si sono fermate al Monumento della Resistenza per la deposizione di una corona «un gesto carico di significato», un omaggio alla Liberazione d’Italia. Tappa finale del corteo il Parco Miralfiore, davanti alla Croce Armena. «Un luogo simbolico, dove trovano spazio tanti elementi di riflessione – ha ricordato Vimini –. Come il gingko biloba, l’albero della pace».

Pesaro, ricordo del Giorno della Memoria al Parco Miralfiore.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...