Pesaro, il programma della IX edizione di “Novilara Arte Gusto” al castello di Novilara

Il 16 e il 17 luglio torna la manifestazione rimandata nel 2020 causa COVID

Pesaro, dopo il rinvio dello scorso anno, causa Covid, questo 2021 torna la manifestazione NOVILARA ARTE GUSTO – IX EDIZIONE. L’evento ormai celebre, dedicato alla tradizione e al gusto nel castello di Novilara, vuole continuare a mettere in mostra l’importanza della cultura enogastronomica e dell’arte, nel rispetto delle normative vigenti in materia di emergenza sanitaria. Sarà svolto completamente all’aperto lungo le vie del borgo a vista sul mare tra Pesaro e Fano, organizzato dall’Associazione Culturale La Stele, insieme al Comune di Pesaro, Quartiere 3 Colline e Castelli, Consiglio Regionale delle Marche, Pesaro Città che Legge, l’enoteca Le Vin Sauvage e l’Associazione Wine Passion.  

Un’edizione speciale, una sinergia cibo-vino, per un weekend con spettacoli, musica e una degustazione itinerante lungo la cinta muraria, con ben 22 cantine di vini artigianali provenienti da: Marche, Emilia-Romagna, Umbria, Toscana, Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia e Trentino.  

La volontà è quella di supportare le attività ricettive di ristorazione del borgo di Novilara, limitate in questi duri mesi, con possibilità di assaggiare i piatti tipici della tradizione locale (come le inimitabili TAGLIATELLE) presso: il Ristorante Locanda Ricci, l’Osteria del Giogo e la Trattoria il Pergolato dalla Maria. Per cene servite seduti al tavolo, consigliamo la prenotazione, altrimenti sarà possibile ritirare piatti da asporto.  

PROGRAMMA COMPLETO

Per trascorrere al meglio una piacevole serata, il programma prevede musica e spettacoli per ogni età, con ingresso gratuito.

VENERDÌ 16
  • Ore 19.00 – Apertura degustazione vini (lungo le mura del castello)
    Acquistando il ticket si potranno assaggiare 4 calici a scelta
  • Ore 20.15 – Rossini Saxophone Quartet (musica itinerante)
    Quattro saxofonisti fuoriclasse, la loro musica sta in mezzo tra la classica ed il linguaggio jazz. Un repertorio accattivante che spazia tra le principali tappe della musica di tutti i tempi. Da Rossini ai Queen, da Haendel a Piazzolla e poi colonne sonore di J.Williams, Morricone e tanto altro
  • Ore 21.30 – Show Di Vino (degustazione semiseria, presso teatrino all’aperto)
    ELISA PRIOLI (Food Immersions) insieme LINO BALESTRA e la comicità di Rosa  Della Cecca e Daniele Santinelli del SAN COSTANZO SHOW, ci accompagneranno  a conoscere le cantine e apprezzare al meglio il vino, con sommelier improbabili e  non, tra risate e allegria
  • Ore 22.30 – Ladyhalo (concerto electropop, presso teatrino all’aperto)
    Duo pesarese composto da: Alice Belli, scuola di musica batteria e composizione  musica elettronica, Music Lab di Torino, MAT Academy di Roma e Fonoprint (BO);  Laura Vasari, giovane interprete afermata nei Contest Nazionali e nel mondo del  songwriting. L’incontro tra le due ragazze, nel 2018, avviene grazie al bisogno di  raccontarsi attraverso la sperimentazione
SABATO 17
  • Ore 19.00 – Apertura degustazione vini (lungo le mura del castello)
    Acquistando il ticket si potranno assaggiare 4 calici a scelta
  • Ore 20.15 – Alex Fattori Duo (musica jazz itinerante)
    Sodalizio consolidato nel corso degli anni dopo le esperienze condivise in vari  progetti e tour, proporranno un ricco repertorio e un ventaglio di stili diferenti:  blues, swing, funk, bossa e brani originali, dando la possibilità di viaggiare nel  tempo
  • Ore 21.30 – Premio Scrittura in C.I.B.O. (letteratura e poesia, presso teatrino all’aperto)
    Alle presenza della giuria, dell’Assessore e Vice Sindaco del Comune di Pesaro  DANIELE VIMINI e della nota scrittrice pesarese SIMONA BALDELLI, verranno  premiati i testi vincitori del concorso “Scrittura in C.I.B.O. – Cucina Identitaria dei  Borghi Oggi”
  • Ore 22.30 – Cooking Sound (cucina sperimentale, presso teatrino all’aperto)
    ELISA PRIOLI foodblogger & sommelier / MARCO RAUCHBOMBE CESARINI Un’impovvisazione artistica, con l’ausilio di macchine e svariati strumenti registrati  in tempo reale, verrano campionati e resi musicali i suoni degli ingredienti della  ricetta della tradizione, in una realizzazione live contemporanea.

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...