Spezia, Valzer, Polke e Marce per la serata di fine anno Strauss, Puccini, Verdi e Mascagni. Grande concerto con l’Orchestra filarmonica di Lucca diretta da Andrea Colombini

Spezia, l’attesissimo concerto di Capodanno, organizzato dalla Società dei Concerti al Teatro Civico la sera di venerdì 31 dicembre alle ore 20,30, sarà quest’anno un viaggio tra il valzer, la polka e la marcia, vedrà protagonisti, oltre dell’Orchestra Filarmonica di Lucca diretta da Andrea Colombini con Deborah Vincenti, soprano e Giovanni Cervelli, tenore. Il programma prevede l’esecuzione dei più celebri brani della tradizione viennese di J. Strauss assieme a brani da opere di Puccini, Verdi e Mascagni.

L’Orchestra Filarmonica di Lucca nasce nel 2010 sotto l’impulso di Andrea Colombini, inglobando per massima parte gli elementi dell’orchestra sinfonica di Grosseto (che continua la sua attività anche sotto questo nome) e di altre formazioni orchestrali toscane, per esibirsi regolarmente nelle sedi più prestigiose in Toscana ed in tutta Italia. Sotto la guida della sua spalla, prof. Claudio Cavalieri, l’orchestra si è anche recentemente esibita a Lucca in occasione della celebrazioni ufficiali per il 150mo anniversario dall’Unità d’Italia oltre che in circa una decina di eventi speciali, organizzati dal “Puccini e la sua Lucca” Festival nella città di Giacomo Puccini, tra cui il concerto straordinario per il 153° compleanno del Maestro, con la partecipazione del soprano di fama mondiale Francesca Patanè e la prestigiosa bacchetta di Elio Boncompagni.

Lo spettacolo è organizzato dalla Società dei Concerti, in collaborazione con il Comune della Spezia e il Teatro Civico; il costo del biglietto (prezzo unico) è di € 25,00. Per informazioni www.sdclaspezia.it – Teatro Civico https://www.teatrocivico.it/ I biglietti sono in vendita presso il Botteghino del Teatro Civico (ingresso da Via Carpenino), aperto dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12 (il mercoledì anche dalle 16 alle 19). Info: tel. 0187-727521 – email: [email protected]. E’ possibile l’acquisto online attraverso la piattaforma Vivaticket


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...