fbpx

“Mozart a Verona”, al via la quinta edizione del festival

Concerti, lezioni e spettacoli

“Mozart a Verona”, al via la quinta edizione del festival.

La colonna sonora di gennaio a Verona è con la musica di Wolfgang Amadeus Mozart. Parte infatti oggi la quinta edizione del Festival Mozart a Verona, con un programma che abbraccia ogni aspetto della carriera del compositore austriaco, che nel 1770 trovò a Verona riconoscimento, fama e ambizione.

Concerti sinfonici e cameristici, teatro di prosa, opera, concerti di campane, spettacoli per ragazzi e lezioni-concerto. Ma anche incontri di divulgazione culturale e scientifica fino alle contaminazioni con la musica contemporanea, jazzistica e per banda. Ben 35 appuntamenti in 19 luoghi della città, che vedono 25 enti coinvolti per celebrare l’immenso talento del genio di Salisburgo.

L’inaugurazione sarà oggi, alle 20.30 alla Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico, in via Roma. Sonia Bergamasco si esibirà in Paolina Leopardi racconta Mozart, accompagnata da Marco Scolastra al pianoforte sulle musiche di Mozart. Un recital per attrice e pianoforte, acuto e sorprendente, che si snoda attraverso la voce di una testimone d’eccezione: la sorella di Giacomo Leopardi.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Secondo appuntamento domenica 7 gennaio. Alle 10.45, a San Tomaso Cantuariense, si terrà “Campane alla Veronese per Mozart”, concerto di campane eseguito con il metodo “alla veronese” dalla Scuola Campanaria Verona, che sarà ripetuto, con diverso programma, domenica 28 gennaio a San Giovanni in Valle alle 10.15. Alle 20.30, sempre a San Tomaso, ci sarà il concerto di Lina Uinskyte al violino e Marco Ruggeri all’organo sulle musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Giuseppe Gazzaniga, Jean Jacques Beauvarlet-Charpentier (ingresso gratuito previa prenotazione su Eventbrite.it).

Lunedì 8 gennaio, a San Domenico al Corso, in via del Pontiere 30, doppio appuntamento, alle 19 e alle 20.30, con VeronainMozart, di e con Andrea De Manincor e musica dal vivo di Luca Sartori. Episodi della vita di Mozart, la tournée in Italia, la partenza, l’arrivo a Verona, San Tommaso e l’organo, la ri-partenza. In un tono giocoso una sorta di confessione, il dissidio familiare con Nannerl, prima di partire alla volta della vita, la grande vita che fuori dai confini paterni e materni l’avrebbe atteso (ingresso a pagamento).

Mercoledì 10 gennaio saranno coinvolte le scuole. Alla Sala concerti dell’Accademia “Maria Callas” in piazza Santa Toscana 2A, Zevio, lezioni concerto per gli studenti dell’Istituto Comprensivo Statale di Zevio dal titolo “Mozart… a scuola!” con Piazza Brass. Alle 20.30 invece, alla Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico in via Roma 1/F, Nicola Losito si esibirà al pianoforte su musiche di L. van Beethoven. (ingresso gratuito previa prenotazione su Eventbrite.it).

Seguirà poi tutto l’ampio programma del festival con appuntamenti non solo musicali, con protagonisti anche i bambini per un focus a 360 gradi sulla vita, le opere e il grande lascito culturale di Mozart. Una proposta di alta qualità che attraversa generi ed epoche che, fino ad oggi, non è mai stato così grande e che coinvolge molti luoghi della città, dal Teatro Ristori a Eataly, dal Museo di Castelvecchio alla Loggia di Fra Giocondo, da Sala Morone a Palazzo Erbisti e la Palazzo Maffei Casa Museo. Diciannove i luoghi “mozartiani” a Verona a partire dalla Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico dove, 254 anni fa, si tenne la prima esibizione di un giovanissimo Wolfgang Amadeus Mozart.

Tutto il programma dettagliato e le informazioni sono su www.mozartaverona.it e sul sito del Comune al seguente link.

Il Festival “Mozart a Verona” è promosso da Comune di Verona, Fondazione Cariverona, Accademia Filarmonica di Verona e Fondazione Arena di Verona. Direzione artistica di Michele Magnabosco affiancato da Pietro Trincanato, Andrea Marcon e Stefano Trespidi. Coinvolti anche docenti e studenti IUSVE, Istituto Universitario Salesiano Venezia, sede di Verona, per la comunicazione digitale. A questo si aggiunge il fondamentale apporto di 21 enti partner.

mozart a verona

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×