Modena, “Primordiali”: Giorgio Manzi racconta l’evoluzione umana

Sabato 13 novembre, alle 17, al Museo civico di Modena, l’incontro per parlare di uomini e scimmie, Neanderthal e Sapiens. Ingresso libero con Green pass

Il racconto dell’evoluzione umana, di uomini e scimmie, Neanderthal e Sapiens, anelli mancanti ed eredità genetiche è al centro dell’incontro con l’antropologo Giorgio Manzi, in programma sabato 13 novembre, alle 17, al Museo civico di Modena nell’ambito della rassegna “Primordiali”.

L’incontro, che si svolge nella sala dedicata alla raccolta archeologica (al terzo piano di Palazzo dei Musei, in largo Sant’Agostino) è a ingresso libero, fino a esaurimento dei posti disponibili, ma è comunque consigliata la prenotazione (059 203 3125; [email protected]), e si svolge nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid con necessità di esibire il Green pass.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Giorgio Manzi, docente di Antropologia al dipartimento di Biologia ambientale della Sapienza di Roma, è uno dei più autorevoli studiosi dell’evoluzione umana: autore di circa duecento pubblicazioni, ha svolto ricerche sul campo in vari siti preistorici in Italia e all’estero ed è noto al grande pubblico per la sua partecipazione a Quark e per le collaborazioni con quotidiani e riviste. Le sue ricerche hanno riguardato soprattutto l’evoluzione del genere Homo, le origini dei Neanderthal e di Homo sapiens, la biologia scheletrica di popolazioni umane antiche in Italia e Nord Africa. Di particolare rilevanza sono state le ricerche sul cranio di Ceprano e sullo scheletro del Neanderthal arcaico noto come “uomo di Altamura”. “L’ultimo Neanderthal racconta” è il suo ultimo saggio, dal quale partirà anche l’incontro modenese, appena uscito nelle librerie.

“Primordiali” è la rassegna di appuntamenti che, fino a maggio 2022, accompagnano la mostra “Primordi. La riscoperta della raccolta del Paleolitico francese del Museo civico di Modena” realizzata a cura di Marta Arzarello e Cristiana Zanasi. I prossimi appuntamenti della rassegna sono in programma a dicembre e sono dedicati ai ragazzi: sabato 11 con l’incontro “Human bush” e domenica 19 con la lettura animata “Piccole preistorie”.

Il programma completo è disponibile sul sito del Museo civico: www.museocivicomodena.it; e sui social network FB e IG museocivicomodena


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...