Modena, premiati lunedì i 21 nuovi Maestri del lavoro

Modena, il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli lunedì 29 novembre, alle 17, riceve in Municipio e premia i 21 nuovi Maestri del lavoro modenesi che sono stati insigniti nel 2020 e nel 2021 della “Stella al merito” da parte del presidente della Repubblica. La cerimonia riguarda anche le onorificenze concesse l’anno scorso, visto che a causa della situazione sanitaria non era stato organizzato il consueto momento celebrativo che ricorre con cadenza annuale.

Dodici sono gli insigniti nel 2020 e nove nel 2021, per un totale, appunto, di 21. Ai 17 uomini viene consegnata una medaglia con lo stemma del Comune di Modena; alle quattro donne, invece, invece una medaglia della Bonissima in argento. Su tutte le medaglie è incisa la dicitura “Maestri del lavoro 2020 – 2021”. Alla cerimonia partecipano anche i referenti delle aziende di appartenenza, oltre al consiglio provinciale della Federazione maestri del lavoro.

La decorazione è concessa a coloro che, superati i 50 anni e prestata un’attività lavorativa per almeno 25, si siano distinti per perizia, laboriosità e buona condotta morale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...