fbpx
CAMBIA LINGUA

Modena, la Tenda, con musica live, danza e letture

Giovedì 25 gennaio primo appuntamento con i reading musicali di "Se una notte d'inverno alla Tenda...", venerdì 26 concerto di Gargane e nel weekend sono di scena i ballerini

Modena, la Tenda, con musica live, danza e letture

Musica dal vivo, danza e letteratura nel programma della settimana che chiude il mese di gennaio della Tenda di viale Monte Kosica.

Giovedì 25 gennaio, alle 21, debutta “Se una notte d’inverno alla Tenda…”, la nuova rassegna di reading musicali curata dal Collettivo SquiLibri che riunisce narratori, attori e musicisti con la passione per la letteratura e la volontà di metterla in circolo attraverso storytelling e musica live. Il primo appuntamento è dedicato ad Edgar Allan Poe e alle “Rivelazioni di un cuore nero”. In febbraio sono in programma altre due serate che avranno come protagonisti Charles Bukowski (giovedì 15) e Italo Calvino (giovedì 29).

Modena, la Tenda, con musica live, danza e letture

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Spazio alla musica dal vivo venerdì 26 gennaio, alle 21, con il cantautore e musicista modenese Gargane, nome d’arte di Andrea Garganese, che ha fatto dell’unione tra musica e poesia il suo punto distintivo. Il concerto fa parte della rassegna di musica rock curata dall’associazione Intendiamoci. Del 2021 è il progetto con il quale Gargane realizza il suo primo Ep accompagnato da una band e un “busking tour” in centro Italia inventandosi il “concerto poetico”, nuovo format di esibizione performativa. L’orizzonte artistico è quello di una musica originale, contaminata da sonorità della musica popolare con influenze jazzistiche, gipsy e latine accompagnate da una voce che canta e racconta in italiano.

Il fine settimana è dedicato alla danza con due appuntamenti inseriti nella programmazione di “Ore d’aria festival” proposto anche quest’anno nella formula del festival diffuso con eventi che mescolano musica, danza e poesia, produzione originali, ospiti e appuntamenti di presentazione delle attività laboratoriali svolte in Tenda. Sabato 27 gennaio, alle 17, prende il via “ByYourself – Dancers on stage” che fa salire sul palco ballerini solisti di età e stili differenti, individuati tramite una open call, che si esibiranno davanti a pubblico ed esperti del settore con una loro creazione, per avere l’opportunità di ricevere delle borse di studio. Domenica 28 gennaio, alle 15, si terrà invece una classe open del laboratorio di danza hip hop Urban Call aperta anche a partecipanti che non sono già iscritti al laboratorio. La lezione si intitola “Jam di contact e improvvisazione con musica dal vivo” e sarà condotta da Daniela Paci ed Elisa Balugani.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero e gratuito. Il programma completo degli eventi che si svolgono nella struttura che fa capo all’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena, è visibile sul sito e sulla pagina Facebook La Tenda.

Modena, la Tenda, con musica live, danza e letture

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×