fbpx
CAMBIA LINGUA

Modena, la fontana e il Diurno illuminati di giallo per i diritti umani

Domenica 10 dicembre si celebra il 75esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

Modena, la fontana e il Diurno illuminati di giallo per i diritti umani

Domenica 10 dicembre si celebra il 75esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani. Su richiesta di Amnesty International, il movimento globale di oltre 10 milioni di persone impegnate per il rispetto dei diritti sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani, l’amministrazione comunale modenese illumina monumenti e luoghi simbolici della città, come avverrà in molteplici Comuni d’Italia.

Ad accendersi di luce gialla a Modena saranno la fontana Dei Due Fiumi in largo Garibaldi, in collaborazione con Hera Servizi Energia e il Diurno di piazza Mazzini, grazie alla collaborazione degli Uffici Tecnici comunali e del Servizio Promozione della Città e Turismo. Inoltre, nel monitor all’ingresso del Diurno, saranno proiettate le parole dell’articolo 1 della Dichiarazione universale: “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti” che contemporaneamente saranno proiettate anche sui altri monumenti del Paese .

Nata a seguito di due guerre mondiali, la Dichiarazione universale dei diritti umani enuncia valori universali e uno standard comune di realizzazione per tutti i popoli e tutte le nazioni. Il 75esimo anniversario rappresenta un’opportunità importante per far luce sull’impegno delle persone che difendono i propri diritti in tutto il mondo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Modena, fontana e diurno illuminati di giallo per i diritti umani

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×