fbpx
CAMBIA LINGUA

Modena: alla tenda reading su Bukowski e musica dal vivo

Giovedì 15 febbraio, torna la rassegna "Se una notte d'inverno alla Tenda...". Venerdì 16, concerto di Lucia Dall'Olio e sabato 17 i musicisti del collettivo Revol Wave Orchestra.

Modena: alla tenda reading su Bukowski e musica dal vivo.

Giovedì 15 febbraio, torna la rassegna “Se una notte d’inverno alla Tenda…”. Venerdì 16, concerto di Lucia Dall’Olio e sabato 17 i musicisti del collettivo Revol Wave Orchestra.

Nuova settimana di appuntamenti alla Tenda di viale Monte Kosica con il reading dedicato a Charles Bukowski e la musica dal vivo di Lucia Dall’Olio, nell’ambito della rassegna “Arts & Jam”, e dei musicisti con collettivo Revol Wave Orchestra sul palco con i gruppi Tracked e Ruben Damage.

Giovedì 15 febbraio, alle 21, appuntamento con “Il grande Bukowski”, secondo appuntamento con “Se una notte d’inverno alla Tenda…”, rassegna di reading musicati a cura del Collettivo SquiLibri.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La serata sarà dedicata allo scrittore americano popolare ma anche divisivo (c’è chi lo ama e chi lo ha definitivamente archiviato) che ha conosciuto un successo incredibile a partire dai cinquant’anni più in Europa che negli Stati Uniti. Riletti oggi, i suoi romanzi, i suoi racconti e le sue poesie rivelano qualità letterarie di grande raffinatezza, trasmettono un forte senso di umanità, un disincanto pieno di humour, spesso cinico, sempre alcolico, sessualmente esplicito, che scaturisce da una profonda capacità di empatia e compassione.

Le letture dello spettacolo sono a cura di Stefania Delia Carnevali, Eleonora De Agostini e Francesco Rossetti; Luca Zirondoli cura lo storytelling Claudio Luppi e Daniele Rossi la partitura musicale.

Musica dal vivo venerdì 16 febbraio, alle 21, con la voce di Lucia Dall’Olio, accompagnata da Marcello Pugliese (chitarra), Giulio Stermieri (pianoforte) e Giacomo Ganzerli (batteria). Cantante di straordinaria versatilità, la modenese Lucia Dall’Olio è specializzata nell’interpretazione dei generi musicali brasiliani come la Música Popular Brasileira (Mpb), la bossanova e la samba. La sua voce coinvolgente e il suo profondo legame con la cultura musicale brasiliana conferiscono al quartetto una autenticità e un’energia uniche. Insieme, il quartetto crea un’esperienza musicale completa e coinvolgente, guidando il pubblico in un viaggio attraverso i vari stili della musica brasiliana, arricchendo ogni brano con la propria interpretazione unica e appassionata. Il concerto fa parte di “Arts & Jam”, rassegna di jazz e contaminazioni giunta alla dodicesima edizione e curata come sempre da Associazione Muse e JazzOff

Ancora musica dal vivo sabato 17 febbraio, alle 21, con i concerti di Tracked e Ruben Damage, organizzati da Associazione Intendiamoci in collaborazione con il collettivo di musicisti modenesi Revol Wave Orchestra.

La settimana si chiude domenica 18 febbraio con il consueto appuntamento, dalle 14.30, con il laboratorio di danza “Urban lab” a cura dell’associazione Ore d’aria.

Tutti gli eventi in programma nella struttura che fa capo all’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Modena, sono a ingresso libero e gratuito. Il programma completo è consultabile sul sitohttp://www.comune.modena.it/latenda e sulla pagina Facebook La Tenda.

Modena: alla tenda reading su Bukowski e musica dal vivo.

 

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×