MILANO: WEMI SU ALHEIMER, PONTE PRIMO MAGGIO E LIBRI

174

Si apre nella città di Milano una stagione intensa e piena di opportunità per il welfare, nei vari centri di WEMI sono organizzate le più svariate iniziative per il periodo di Aprile e Maggio.

Per il ponte del primo Maggio le scuole saranno chiuse ma ciò non è necessariamente vero per gli uffici: per questo si è ritenuto necessario andare incontro alle esigenze dei genitori che lavorano e che potrebbero quindi essere impegnati con il progetto Eccentrico. Eccentrico, pensato appositamente per tutti i bambini di età pari o inferiore ai sei anni, avrà luogo il 28 Aprile e il 30 Aprile in via Lessona 70 e in via Giorgi 15 (vicino al parco di Trenno) per far passare ai bambini una piacevole giornata con attività che metteranno loro a contatto con la natura.

Per gli amanti della letteratura WEMI propone il progetto Libri itineranti ovvero la possibilità di farsi consegnare a domicilio i libri per coloro che avessero difficoltà a muoversi fino alla biblioteca. Questo progetto è accompagnato da incontri su temi delicati: il 19 e 26 Aprile allo spazio WEMI Loreto dalle 13.00 alle 16.00 c’è lo sportello con psicologo per parlare di bullismo; il 18 Aprile in via Boscovich 42 dalle 15.30 alle 18.00 si offrono consulenze e informazioni per la cura degli anziani.

Sul tema dell’Alzheimer sarà sviluppato l’incontro organizzato per il 20 Aprile in via Trivulzio 15 alle 15.00 durante il quale verrà affrontato non solo il tema della patologia ma anche i vari effetti che può avere sulle persone e quale sia il modo migliore per affrontarli. Per questo evento si richiede conferma tramite mail all’indirizzo trivulzio@wemi.milano.it.

Articolo di Daniel Bidussa


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...