MILANO: TORNA OPEN HOUSE MILANO, PER UN WEEKEND ALLA SCOPERTA DELLE ARCHITETTURE MILANESI

181

Milano, 2 maggio 2018. Torna anche quest’anno Open House Milano, l’evento promosso dall’analoga Associazione che permette agli appassionati di architettura di accedere gratuitamente, con il supporto di volontari specializzati, a centinaia di edifici pubblici e privati dal forte valore architettonico presenti nella città di Milano.

Open House Milano si caratterizza per l’attenzione a tutti quei beni generalmente non accessibili, con un occhio di riguardo al patrimonio architettonico moderno e contemporaneo. L’evento si svolge su tutta Milano, abbracciando dal centro alle periferie secondo una logica divisoria della città dettata dall’antico criterio dei sestieri, ovvero le sei aree che si sviluppano sulle direttrici delle storiche porte di ingresso e uscita della città (Sestiere di Porta Orientale, Romana, Ticinese, Vercellina, Nuova e Comasina)

Promossa per volontà di un gruppo di architetti, comunicatori ed esperti di sviluppo sostenibile, Open House Milano 2018 torna sabato 5 e domenica 6 maggio con la sua terza edizione. Due giornate per riscoprire una Milano inedita, quella lontana dai flussi turistici e più votata alle riqualificazioni urbane in cui molto spesso per OHM saranno i progettisti stessi a guidare i visitatori.

L’edizione 2018 ha in programma oltre 100 siti architettonici aperti gratuitamente. Per conoscere tutti i dettagli del’’evento è disponibile sia la mappa (qui in basso) che il sito web: http://www.openhousemilano.org/programma-2018/

Open_House_Milano_2018

Articolo di Settimio Martire

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...