Milano, tanti nuovi appuntamenti allo SPIRIT DE MILAN questa settimana

Lo SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59, Milano), il locale meneghino dal gusto vintage, non si ferma e continua a proporre i suoi appuntamenti per gli amanti della musica dal vivo swing, jazz, blues… e non solo!

Milano, tanti nuovi appuntamenti allo SPIRIT DE MILAN questa settimana.

Intanto inizia il conto alla rovescia per NEW YEAR’S EVE 2023 – GRAN GALÀ, la festa più swing dell’anno per salutare il 2022 e festeggiare l’arrivo del 2023!

Si inizia alle 20.30 con un brindisi di benvenuto per poi cenar e ballare lindy hop, shag e balboa fino all’alba, con la musica dal vivo della Monday Orchestra, una delle big band più amate, e dei Jumping Jive.

Nel foyer, dopo la mezzanotte, ci sarà la musica anni ’70 e ’80 che caratterizza i ritmi di Bandiera Gialla.

Per chi non cena, invece, lo spettacolo inizia alle 23.00 e a mezzanotte e d’obbligo spumante, cotechino e lenticchie.

L’abbigliamento in stile Grande Gatsby è molto gradito!

Biglietto di ingresso e cena 150 € (140 € per i soci Spirit de Milan Aps 2022). Biglietto di ingresso allo swing party entro le ore 01.30: 70 € con consumazione (60 € per i soci Spirit de Milan Aps 2022). Biglietto di ingresso dopo le ore 01.30: 45 € con consumazione (40 € per i soci Spirit de Milan Aps 2022).

Questi gli appuntamenti della settimana:

Martedì 29 novembre

Alle 22:00  “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi”: protagonisti come sempre i Milano 5.0 Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini, che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità.

Il cabaret va in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30.

Mercoledì 30 novembre

Alle 21.30 – PERCHÉ CI VUOLE ORECCHIO – OPEN MICil palco dello Spirit si apre a tutti (cantanti e musicisti amatoriali e non) per esibirsi con il proprio strumento musicale su uno o due brani a scelta. Per partecipare, bisogna prenotarsi al seguente link: https://forms.gle/BTnBy1VpqgnJdeFE6.

Giovedì 1° dicembre

Alle 22.00 – BARBERA & CHAMPAGNE con THE CADREGAS: il loro repertorio sconfina dai più antichi stornelli milanesi di fine ‘800 e le goliardiche canzoni da osteria dei primi del ‘900 fino ad arrivare a Cochi e Renato, Strehler, Enzo Jannacci e Dario Fo, con alcuni sconfinamenti regionali.

Venerdì 2 dicembre

Alle 22.30 – BANDIERA GIALLA con MARY AND THE QUANTS: live con musica che spazia dal beat e pop italiano ai classici R&B e soul della Motown fino alla musica british. A seguire Dj Set con Mariano Rano dj.
Biglietto di ingresso 20€ con una consumazione per chi viene dopocena (15 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2022), 15€ con consumazione per chi fa aperitivo (10 euro per i soci Spirit de Milan Aps 2022), 7€ per chi viene a cena.

Sabato 3 dicembre

Alle 22.30 – HOLY SWING NIGHT con HOT CRYSTAL RHYTHMAKERS: una formazione di giovani all stars suonerà brani dei Rhythmakers, la cui formazione degli anni ’30 vide artisti come Henry Red Allena, Eddie Condon, Gene Krupa, Fats Waller, Tommy Dorsey, Pee Wee Russell e Zutty Singleton. A seguire Swing Dj Set con Swingin’ Simon.

Biglietto di ingresso 7€ per chi cena o fa aperitivo, 15€ con consumazione per chi viene dopocena (10€ per i soci Spirit de Milan Aps 2022).

Domenica 4 dicembre

Dalle 11 alle 21 – WUNDER MRKT: lo Spirit de Milan si popolerà quindi di oltre 100 espositori dove poter acquistare creazioni artigianali, abbigliamento vintage, pezzi unici, oggetti di design e arte. Non mancheranno cibo, musica e tanta bella gente pronta a sorridere con gli occhi e a gustarsi ogni momento della giornata.

Alle 14.30 – LA BANDA D’AFFORI: banda musicale di Milano per eccellenza, che nel 2003 ha ricevuto dal Comune l’Ambrogino d’oro per il suo impegno nella divulgazione della musica a Milano.

Alle 16.00 – HOT JAZZ CLUB.

Alle 20.30 – concerto dei NYLON: lo spettacolo accosta testi che attingono a piene mani dal genere del cantautorato, sporcato musicalmente da influenze dei generi più disparati: rock, pop, jazz, musica gitana, balcanica… Il risultato è un variopinto ventaglio di canzoni che sul palco prendono vita in virtù dell’impronta teatrale che la band dà allo show.

L’atmosfera vintage tipica dello Spirit De Milan è custodita nei suoi 1500 mq: lo Spirit de Milan non è solo musica dal vivo, risate e divertimento, ma anche buona cucina (tutto, ovviamente, nel rispetto delle norme di sicurezza)!

Lo Spirit de Milan è aperto dal martedì alla domenica dalle 19:30 alle 01:00 (il venerdì e il sabato fino alle 02:30). Per cenare alla “Fabbrica de la Sgagnosa”, è fortemente consigliata la prenotazione utilizzando il form online.

Prenotazioni cena: https://spiritdemilan.it/per-prenotare/
Informazioni e prenotazioni: [email protected]

Una volta arrivati nella zona ristorante bisognerà aspettare che La Mariuccia o L’Ambroes vengano ad accogliervi e ad accompagnarvi al tavolo prenotato.

Il menù, ovviamente, comprende i piatti della tradizione milanese: cose semplici come quelle della nonna, cucinate con amore e con ingredienti selezionati.

Spirit de Milan è anche un’associazione di promozione sociale; la tessera annuale non obbligatoria (valida fino al 31 dicembre) prevede un contributo di 15 euro e consente di avere riduzioni sulle serate a pagamento, oltre a dare la possibilità di partecipare ad eventi organizzati ad hoc per i soci e a sostenere le attività della web radio di Spirit, lo Spiritophono (www.spiritophono.it).

Il progetto SPIRIT DE MILAN è un’idea di KLAXON srl, società nata nel 2000 come studio di progettazione che opera nel campo dell’exhibition design e ideatrice del festival SWING’N’MILAN. Tra i suoi obiettivi principali c’è quello di creare eventi tematici che coinvolgano i partecipanti a 360°.

www.spiritdemilan.it

www.facebook.com/spiritdemilan

Milano, tanti nuovi appuntamenti allo SPIRIT DE MILAN questa settimana

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...