Milano, Sprit de Milan: gli appuntamenti della settimana

L’atmosfera vintage tipica dello Spirit De Milan è custodita nei suoi 1500 mq

Milano, Sprit de Milan: gli appuntamenti della settimana.

Nato nella Bovisa laboriosa a Milano, lo SPIRIT DE MILAN (via Bovisasca, 59) propone anche questa settimana nuovi appuntamenti all’insegna della musica dal vivo, della buona cucina, del sano divertimento e del ballo!

Stasera, martedì 5 aprile, l’appuntamento fisso con “CA.BAR.ET BOH.VISA. MILANO 5.0 – Musica e cabaret fuori dagli schermi”.

Protagonisti come sempre i Milano 5.0 Rafael Didoni, Folco Orselli, Germano Lanzoni, Walter Leonardi e Flavio Pirini, che allo Spirit de Milan hanno trovato casa e voglia di fare squadra mescolando risate e malinconie, nonsense e profondità. Il cabaret va in onda anche sullo SpiritoPhono tutti i martedì alle 19:30.

Mercoledì 6 aprile Eugenio Bennato sarà allo Spirit de Milan per l’unica data milanese del “W chi non conta niente Tour” (biglietti disponibili su https://oooh.events/evento/eugenio-bennato-w-chi-non-conta-niente-tour-biglietti/). In questo inizio di 2022, Bennato lancia una nuova sfida, portare al nord le atmosfere calde e intriganti del Mediterraneo.

Sul palco, al suo fianco, i musicisti che l’accompagnano da oltre un decennio nel progetto Taranta Power, in un set adattabile ad ogni tipo di palcoscenico.

Giovedì 7 aprile serata “Barbera & Champagne” con i The Cadregas, il cui repertorio sconfina dai più antichi stornelli milanesi di fine ‘800 e le goliardiche canzoni da osteria dei primi del ‘900 fino ad arrivare a Cochi e Renato, Strehler, Enzo Jannacci e Dario Fo, con alcuni sconfinamenti regionali.

Prima di loro, alle 19.30, presentazione del libro “Di che storia hai bisogno?” del cantastorie Luca Chieregato, con intervista di Germano Lanzoni.

Venerdì 8 aprile “Bandiera Gialla” (ingresso a pagamento) con i Re-Beat, band di giovani musicisti che ripercorrerà la beat generation, passando da Gianni Morandi a Caterina Caselli fino all’indimenticabile surf dei Beach Boys e alle colonne sonore di Pulp Fiction e Pretty Woman. A seguire il dj set con Alex Biasco, per una serata tutta da ballare!

Sabato 9 aprile appuntamento con “Holy Swing Night”, direzione artistica di Mauro Porro (ingresso a pagamento). Sarà proprio il direttore artistico a capitanare la resident band “Hot Crystal Rhythmakers”. Una formazione di giovani all stars suonerà brani dei Rhythmakers, la cui formazione degli anni ’30 vide artisti come Henry Red Allena, Eddie Condon, Gene Krupa, Fats Waller, Tommy Dorsey, Pee Wee Russell e Zutty Singleton. A seguire Dj Set Big Mama.

Domenica 10 aprile lo Spirit de Milan sarà aperto anche a pranzo e verrà seguito alle 15.30, come di consueto, dall’Hot Jazz Club, che stavolta ospiterà i Nota Jazz Band.

Alle 18 si ricorda Gianni Brera a 30 anni dalla sua scomparsa, con la lettura di Sabina Negri dell’esilarante racconto “Serenata ai polli”, interpretato dall’attore Tommaso Di Pietro, che racconterà gli attriti e i momenti di gioia tra il grande giornalista sportivo e Gianni Rivera; le lettere dei tifosi nel dialogo tra il giornalista Marco Oliva e l’analista televisivo Raffaello Tonon (nei panni di Gianni Brera); il diario tra Brera e Beppe Viola (interpretato da Lorenzo Loris che curerà anche la regia); e le canzoni di Vecchioni, De Gregori, Svampa, adattate ed eseguite da Simone Spreafico e Patrizia Rossi.

Lo spettacolo è a cura di Lorenzo Loris (ingresso a pagamento).

La sera, sul palco ci sarà il concerto di Rosa dei Venti Duo, che proporrà un repertorio di brani di Leonard Cohen, Goran Bregovic, Domenico Modugno, Mia Martini, Chuck Berry, Vinicio Capossela, Caetano Veloso, Giorgio Gaber, Johnny Cash, Radiohead e tanti altri artisti reinterpretati e riarrangiati con spirito poetico, scherzoso, malinconico, irriverente, sornione e appassionato.

Milano, Sprit de Milan: gli appuntamenti della settimana.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...