Milano, seconda edizione di “FAROUT Live Arts Festival”

Dal 1 ottobre

Milano, seconda edizione di “FAROUT Live Arts Festival”.

A Milano dal 1 al 9 ottobre, 9 giorni di di performance, public art, installazioni e talk con oltre 20 artisti e collettivi nazionali e internazionali durante la seconda edizione di “FARAOUT Live Arts Festival” evento ideato da BASE Milano. L’inaugurazione di sabato avverrà alle 17 fino alle 24 con una grande festa aperta alla città con numerosi eventi che partono dal quartiere di San Siro fino ad arrivare a BASE Milano.

Il palinsesto di FAROUT si svilupperà tra arti visive, musica, teatro e danza articolandosi in tre tempi:

  • Un tempo SOSPESO, contemplativo con le azioni e gli spettacoli di lunga durata, le installazioni che prevedono la possibilità di prolungare lo stare nello spazio scenico, la zona dedicata agli incontri, i talk e le attività di approfondimento;
  • Un tempo PERFORMATIVO, dedicato agli spettacoli con partiture che variano dai pochi minuti alle tre ore, passando per una notte intera, e occuperanno lo spazio del pomeriggio, della sera e dell’alba;
  • Un tempo dedicato alla SCHOLÈ con talk, laboratori, scuole temporanee all’interno del festival, che possano offrire un terreno di sperimentazione in risposta al contesto attuale e generare nuove occasioni di apprendimento per professionisti e pubblico.

Nell’incontro con il tempo della città il programma di FAROUT Live Arts Festival si apre e si intreccia a “Cavalcavia”, il progetto di arte pubblica che BASE Milano, in collaborazione con Milano Mediterranea e cultureandprojects, realizza dal 29 settembre al 2 ottobre 2022 con i quartieri di San Siro, Barona e Giambellino, grazie a “Milano è Viva”, il bando promosso e coordinato dal Comune di Milano, con il contributo del MIC, a sostegno degli spettacoli dal vivo.

Milano, seconda edizione di "FAROUT Live Arts Festival"

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...