Milano, dal 21 al 31 ottobre torna JAZZMI, il festival milanese del Jazz

JAZZMI, il festival milanese del Jazz, torna dal 21 al 31 ottobre 2021 per raccontare l’universo musicale del jazz in tutte le sue declinazioni: la sua storia, la sua attualità, il suo futuro, i generi con cui dialoga e con i quali si contamina.

Ideato e prodotto da Triennale Milano Teatro e Ponderosa Music & Art, in collaborazione con Blue Note Milano, sotto la direzione artistica di Luciano Linzi e Titti Santini, JAZZMi è una rassegna diffusa che porta i protagonisti del jazz internazionale sui grandi palcoscenici di Milano e nei quartieri delle periferie. Artisti emergenti e grandi nomi del jazz si alterneranno in un ricchissimo calendario composto da oltre 200 eventi, diffusi in 60 spazi cittadini.

Di seguito il calendario degli appuntamenti JAZZMI previsti per questa settimana in Triennale:

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

22 ottobre
20.00 JAZZMI | Paolo Angeli – 22.22 Free Radiohead
Concerto a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Inventore della chitarra sarda preparata, nata dall’incontro-scontro tra avanguardia extra-colta e tradizione popolare: strumento orchestra a 18 corde, ibrido tra chitarra baritono, violoncello e batteria, dotato di martelletti, pedaliere, eliche a passo variabile.

23.00 JAZZMI | Dj Gruff e Gavino Murgia
Concerto a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Sandro Orrù, in arte DJ Gruff, protagonista indiscusso della scena hip hop italiana fin dalle sue origini, incontra Gavino Murgia in occasione del progetto Sulle Onde di Marconi di Gavino Murgia, vincitore del bando Vivere All’Italiana in Musica 2020, sezione Jazz, sostenuto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

23 ottobre
12.00 JAZZIMI | Paolo Botti – Lomax Lives
Concerto a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Alan Lomax è una figura centrale nella musica del ‘900: infaticabile ricercatore di musiche popolari e produttore discografico, senza il quale il mondo probabilmente non avrebbe conosciuto figure come Woody Guthrie, Muddy Waters tanto per fare due nomi.

20.00 JAZZIMI | Roberto Gatto – Progressivamente
Concerto a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Roberto Gatto, seduto dietro alla sua batteria, ha saputo viaggiare per il mondo dei suoni come pochi sanno fare, è un esploratore, un musicista che ha pensato di trasformare il suo strumento in una macchina in grado di muoversi nel tempo e nello spazio.

23.00 JAZZIMI | Roberto Gatto – Theon Cross
Concerto a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
Il suo nuovo album Intra-I sintetizza la diversità della sua arte musicale in una riflessione introspettiva sull’identità, le origini e la fiducia in se stessi e molto altro, per mandare un messaggio essenziale in un mondo, come quello della pandemia, attanagliato da sofferenze e isolamento.

24 ottobre
12.00 JAZZIMI | Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti
Concerto a pagamento, per maggiori informazioni: triennale.org
ONJGT – Orchestra Nazionale Jazz Giovani Talenti rappresenta un formidabile spaccato di 10 giovani musicisti che si cimentano in un repertorio originale.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...