MILANO MUSICA: GIOVANNI CONELLI LIVE ALLO SPAZIO LIGERA

235

Venerdì 26 Gennaio il giovane Giovanni Conelli torna a Milano con il suo ultimo lavoro: l’album “Di Viaggio, di Fiori e di altre Spine”.
È chiaro quale sia la sfida del giovane artista: raccontare una storia personale per universalizzarla, condividere un viaggio perché i ricordi si interiorizzino come emozioni e riflessioni in chi ascolta, trasmettere sensazioni con la facilità con cui si esprime un concetto razionale.

In quattro brani parla di luoghi che ha visto in Europa dalla vicina e nota Milano alla rude e romanticamente affascinante Islanda passando per Istanbul dove attualità e Storia si confondono culture diverse si confrontano e oriente e occidente si incontrano. Non è certo un viaggio facile come non è facile esprimerlo in diciassette minuti di musica: in questo album Conelli racconta i dubbi e le difficoltà di ogni luogo ma soprattutto resta l’ottimismo datogli dall’intraprendenza e dalla semplice curiosità che lo hanno spinto a provare nuovi confini e dalla gioia e soddisfazione di aver guadagnato da ogni viaggio emozioni diverse alle volte contrastanti e sempre arricchenti da, parafrasando le sue parole, fiori che colmano d’amore e spine che iniettano coraggio.

Il cantautorato italiano vuole raggiungere il pubblico italiano ed europeo attraverso musiche in stile attuale ma sicuramente figlie, oltre del genere elettronico internazionale, della tradizione del cantautorato italiano del XX secolo prendendo un po’ dal melodismo di Napoli (città natale di Giovanni Conelli) un po’ dall’incisività e sinteticità di cantautori del passato bolognese milanese e della scuola di Genova. Tutto questo evoluto in chiave moderna e attuale, diretto ma anche allegorico; evocativo ma non retorico nei testi dove spezzetta questi viaggi nelle tante emozioni accompagnando chi ascolta a identificarsi nel viaggiatore della seducente Istanbul o della dura Islanda simbolo di natura incontrastata e dominante sulla debolezza del fisico umano sin dai tempi in cui Giacomo Leopardi scriveva di un “dialogo fra la Natura e un Islandese”

Questo percorso esterno e interno, che tratta di civiltà e natura, che ha come oggetto il viaggio quanto il viaggiatore, la storia quanto la scoperta sarà al centro della serata di Venerdì per l’evento N.O.I. Live at Spazio Ligera al prezzo per l’ingresso di 5,00 €
L’evento comincerà alle 22.30 allo Spazio Ligera in via Padova 133, con l’obiettivo di far conoscere al pubblico una personale interpretazione del viaggio, della musica italiana e delle strade future che quest’ultima potrà perseguire attraverso il diario di un moderno Goethe rovesciato che supera le Alpi per conoscere il resto del continente europeo.

Articolo di Daniel Bidussa


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...