Milano, inaugurato il mercato Chiarelli al Gallaratese

Il mercato Chiarelli al Gallaratese verrà inaugurato dopo essere stato riqualificato e rinnovato grazie ai fondi del comune. L’ assessora Cappello: “Perfetto esempio di presidio di quartiere, amato da cittadine e cittadini e integrato con le scuole e le realtà associative”.

Milano, inaugurato il mercato Chiarelli al Gallaratese.

Coperture, facciate, impianti elettrici e fognari, servizi igienici e infissi. Grazie ad un investimento da parte dell’Amministrazione comunale di 770mila euro, il mercato comunale coperto di via Chiarelli al Gallaratese, nel Municipio 8, è stato completamente rinnovato e restituito alle cittadine e ai cittadini del quartiere più bello e sicuro.
La festa di inaugurazione si è aperta questa mattina alla presenza dell’assessora allo Sviluppo economico Alessia Cappello e della presidente del Municipio 8 Giulia Pelucchi e andrà avanti fino al pomeriggio con degustazioni, eventi e attività.

“Il Mercato Chiarelli – ha dichiarato l’assessora Cappello, che ha tagliato il nastro e salutato i commercianti – è un perfetto esempio di presidio di quartiere, amato da cittadine e cittadini e ben integrato con le scuole e le realtà associative della zona. Oggi festeggiamo una riqualificazione da tempo attesa e necessaria per restituire attrattività alla struttura e competitività ai commercianti. I mercati coperti, grazie all’impegno dell’Amministrazione in questi anni e alla positiva collaborazione con i concessionari, stanno affrontando un importante percorso di trasformazione e rilancio e le positive esperienze di Santa Maria del Suffragio, Lorenteggio, Lagosta, Wagner e Morsenchio ne sono la perfetta testimonianza”.

La costruzione del Mercato Chiarelli risale al 1976, per una superficie di 1.100 mq suddivisa in 12 stalli: sono presenti una panetteria, una salumeria/rosticceria, un negozio di frutta e verdura, un bar e una pizzeria da asporto, insieme ad attività non alimentari e di servizio come la farmacia, la cartoleria, l’ottico, la sartoria, la lavanderia, il parrucchiere.

Gli interventi di riqualificazione e messa a norma si sono svolti in due tranche, nel periodo estivo, per recare il minor disagio possibile alla funzionalità del mercato e limitando i periodi di chiusura delle attività commerciali.
Nel dettaglio sono state rifatte le coperture sostituendo i lucernai e posando un parapetto di sicurezza; le facciate sono state ripristinate e tinteggiate; i negozi sono stati dotati di controsoffitti antisfondello, inferriate e cancelli di sicurezza sul retro; i servizi igienici sono stati rinnovati con nuovi infissi e sanitari; gli impianti elettrici e fognari sono stati adeguati alle normative vigenti ed è stata installata una nuova illuminazione nelle parti comuni. A breve verranno installate nuove porte automatiche di ingresso al Mercato.

Milano, inaugurato il mercato Chiarelli al Gallaratese

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...