Milano, domenica l’assessore Granelli partecipa a ‘Milano è tutta per noi’

Primo raduno dedicato alla mobilità sostenibile con biciclette e monopattini organizzato da Milano Bike Coalition e Helbiz

Milano, 31 gennaio 2020 – In occasione del blocco del traffico di domenica 2 febbraio Milano Bike Coalition ed Helbiz – Powered by Telepass Pay – organizzeranno il primo raduno di mobilità sostenibile. L’evento sarà supportato da Tinaba, Alipay e Radio 105. Partecipa dalle ore 10 Marco Granelli, assessore alla Mobilità.
Il programma prevede il ritrovo ai Giardini di Porta Venezia (davanti al Planetario) alle ore 9.30, la partenza alle ore 10.30 verso corso Buenos Aires e arrivo in piazza Lima per il deposito monopattini elettrici Helbiz. L’itinerario ciclistico proseguirà in seguito lungo la circle line ciclistica AbbracciaMI.

Helbiz – in occasione del ritorno dello sharing dei suoi monopattini elettrici e l’arrivo delle biciclette elettriche a pedalata assistita – metterà a disposizione gratuitamente i propri mezzi a chiunque voglia provarli. Dai Giardini pubblici Indro Montanelli a piazza Lima, i cittadini potranno muoversi in monopattino elettrico a costo zero per dare un segnale di svolta ecologica legata alla mobilità milanese.

Domenica potranno circolare solo le auto elettriche e sarà l’occasione perfetta anche per chi non si sente tanto sicuro di pedalare in città: una giornata a basso traffico, su un itinerario misto (urbano, extraurbano, strade, ciclabili, parchi), in compagnia di tante persone.

L’itinerario ciclistico studiato prevede un giro di circa 30 chilometri alla portata di tutti e che si può percorrere con qualsiasi tipo di bici. Un percorso ideale per vedere una Milano diversa, con poco traffico e tanti punti di osservazione inediti e sorprendenti. Pedalando sarà possibile parlare di luoghi e di fiumi (il Lambro, per esempio) e di come la città cambierà in certi spazi, per esempio attraversando alcune delle zone che saranno interessate dai progetti di Reinventing Cities.

Dopo il primo tratto, l’itinerario prosegue lungo viale Monza, a Gorla imbocca la ciclabile della Martesana, a Crescenzago l’itinerario di AbbracciaMI, la circle line ciclistica di Lacittàintorno, parco Lambro, attraversamento di Lambrate e del parco dell’Acqua, Ortica,  il nuovo itinerario che anticipa la nascita del Grande Parco Forlanini, viale Forlanini sulla passerella magica, viale dell’Aviazione, cascina di Monluè, Santa Giulia, Rogoredo sotto la stazione, un giro nel sorprendente parco di Porto di Mare, l’abbazia di Chiaravalle, il parco della Vettabbia,  i campi della nuova agricoltura urbana, le vasche di purificazione dell’acqua, Corvetto, la ciclabile di corso Lodi infine il tragitto da porta Romana a porta Venezia sulla circonvallazione dei Bastioni.

Durante tutto il pomeriggio Helbiz effettuerà attività informativa ed educational in alcuni punti strategici della città. In piazza Castello, Gae Aulenti e in via Croce Rossa in prossimità di via Montenapoleone si potranno trovare i monopattini elettrici in sharing e raccogliere informazioni sul loro utilizzo e sulle regole di circolazione. Durante queste attività saranno distribuiti gadget e materiale informativo.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...