MILANO: DAL 4 AL 10 GIUGNO TORNA LA SETTIMANA DEDICATA ALLA FOTOGRAFIA

714

Milano, 25 Maggio. Dal 4 al 10 giugno a Milano torna la Photoweek, la settimana dedicata al mondo della fotografia, con un ricco cartellone di iniziative che coinvolgono tutti i quartieri della city. Un programma con oltre 170 eventi, che è stato presentato a Palazzo Reale nella giornata del 23 maggio, in occasione dell’apertura della mostra (che fino al 1 luglio) racconta i Musei Vaticani attraverso lo sguardo di otto fotografi internazionali.

La seconda sezione di Milano Photoweek si avvale di oltre 170 occasioni per vedere, capire, scoprire, sentire, provare la fotografia: dal racconto diretto dei grandi fotografi al lavoro dei giovani; dai reportage di guerra alle immagini dal mondo; dalle foto di architettura fino all’arte contemporanea; dalle biografie dei protagonisti, da scoprire guardando un film, alla descrizione delle città che cambiano – fanno sapere gli organizzatori – “La grande partecipazione a questa edizione della Milano PhotoWeek, che abita sempre più l’intero spazio urbano, rende necessario un hub come Palazzo Reale per coordinarne non solo i progetti espositivi, ma anche la moltitudine di approcci che il programma propone articolando linguaggi, attività e punti di vista – dichiara l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno.

Cuore dell’edizione 2018 di Milano PhotoWeek è Palazzo Reale che ospita nelle sue sale quattro mostre promosse e prodotte da Palazzo Reale con Musei Vaticani, Centro Ceco di Milano, Whirlpool EMEA e ArtsFor in collaborazione con Expowall; nel cortile, tre serate di cinema all’aperto in collaborazione con Anteo Spazio Cinema, oltre al PhotoWeek Bookshop gestito da Contrasto Editore.

La Sala delle Cariatidi, in particolare, è il fulcro dell’intera settimana, con una serie di incontri a ingresso libero in cui si raccontano i protagonisti della fotografia e del fotogiornalismo in Italia e nel mondo. L’edizione 2018 propone infatti un intenso programma di lectio magistralis e conversazioni sul ruolo della fotografia come strumento di indagine della contemporaneità, anche grazie alla partnership con BNL Gruppo BNP Paribas e alla collaborazione con “Internazionale” e World Press Photo che offre l’anteprima italiana dei 12 video vincitori del World Press Photo Digital Storytelling Contest.

Il 5 giugno, sempre a Palazzo Reale, aprono al pubblico due mostre dedicate alla fotografia storica, che testimoniano passaggi nodali della nostra storia grazie alle immagini documentarie e artistiche scattate da testimoni dell’epoca. La prima, “Josef Sudek: Topografia delle macerie. Praga 1945”, aperta fino al 1° luglio, documenta i danni causati dalla guerra in città, grazie a una collezione di negativi conservati a Praga presso l’Istituto di Storia dell’Arte dell’Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca, dai quali sono stati stampati quaranta nuovi ingrandimenti. La seconda, dal titolo “La Primavera di Praga 1968 – 1969”, in programma fino al 24 giugno, dedica un’ampia sezione al funerale di Jan Palach, lo studente che il 16 gennaio 1969 si diede fuoco in Piazza Venceslao per protestare contro l’occupazione sovietica del suo Paese, e racconta per immagini le tensioni di quello straordinario periodo che ha preso appunto il nome di Primavera di Praga.

Tra i vari i progetti editoriali legati alla PhotoWeek vi è un’edizione speciale del programma con quattro differenti copertine, quattro diversi poster da conservare, con le immagini di Vladimír Lammer, Alex Majoli, Nicola Lo Calzo, Davide Monteleone. Un gioco in cui lo sguardo del fotografo viene momentaneamente modificato per creare un nuovo mondo di interpretazione.

Milano PhotoWeek è un progetto promosso da Comune di Milano | Cultura. Tra le istituzioni coinvolte: Palazzo Reale, GAM – Milano, BASE Milano, Triennale di Milano, Palazzo Litta, Museo di Fotografia Contemporanea, Fondazione Stelline, Armani/Silos, Fondazione Prada, Frigoriferi Milanesi, MiBACT, Musei Vaticani.

Informazioni e programma completo su: www.photoweekmilano.it

Articolo di Settimio Martire


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...