Milano dal 25 al 27 giugno la decima edizione di Piano City: 100 concerti dal vivo diffusi in città

Le note dei pianoforti risuoneranno da importanti quartieri della città di Milano e anche in streaming

Milano, venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 giugno torna Piano City Milano, decima edizione del festival di pianoforte più atteso dell’anno, promosso e realizzato da Associazione Piano City Milano e Comune di Milano. Dieci anni in cui il festival ha collezionato un grande successo con oltre 3.000 concerti che hanno coinvolto più di 3.500 pianisti italiani e internazionali.

Piano City Milano festeggerà questa nuova edizione con la musica di oltre 150 pianisti italiani e internazionali. La manifestazione, con la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso e Titti Santini, si svolgerà dal vivo in luoghi simbolo della città, con oltre 100 concerti a ingresso libero (previa prenotazione obbligatoria) organizzati nel completo rispetto delle norme di sicurezza.

Le note dei pianoforti risuoneranno da importanti quartieri della città di Milano, attraversando la Galleria d’Arte Moderna, Triennale Milano, il cortile d’onore dell’Università degli Studi di Milano, BASE Milano, Padiglione Chiaravalle, mare culturale urbano, i Giardini di via Mosso (ang. Via Padova), Parco Trotter, il Giardino San Faustino all’Ortica, Cascina Campazzo, l’Ippodromo Snai San Siro, i nuovi Giardini di via Dezza (con la preview del 23 giungo), la Fondazione In-Oltre a Baranzate e Volvo Studio Milano.

Le emozioni di Piano City Milano potranno essere vissute anche a distanza grazie a un palinsesto di dirette streaming che permetteranno a tutti coloro che non potranno partecipare dal vivo di seguire il festival.

“L’edizione 2021 di Piano City Milano è uno dei segni più evidenti della ripresa dello spettacolo dal vivo in città – dichiara l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno –. Grazie infatti a dieci anni di successo sempre crescente, questo festival è entrato nel cuore di Milano: il suo ritorno dal vivo in tanti luoghi diversi e diffusi nell’intero spazio urbano è un simbolo potente di rinascita e di felicità finalmente condivisa”.

Piano City Milano torna grazie a un’intensa collaborazione fra istituzioni pubbliche e imprese private che permette al festival di essere accessibile gratuitamente e presente in ogni zona della città. Un esempio di straordinaria sinergia che per la decima edizione coinvolge, oltre a Comune di Milano – Cultura, tanti partner: main partner Intesa Sanpaolo e Corriere della Sera; partner Enel Energia e Volvo; partner istituzionali Fondazione Cariplo e Fondazione Bracco; Hermès per i talenti; supporter Ippodromo Snai San Siro e Conad; sustainability partner Be Charge; partner tecnici AIARP, Steinway & Sons, Fazioli, Griffa & Figli, Passadori Pianoforti, Tagliabue, Tarantino Pianoforti, Schimmel Pianos, Scorticati Pianoforti e Shigeru Kawai; media partner dell’evento Radio Monte Carlo, ViviMilano, Zero, Pianosolo e Classica HD Sky.

Importanti le collaborazioni con prestigiose istituzioni musicali come il Premio Venezia, Concours International Léopold Bellan, il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, il Conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo, la Primavera di Baggio e il Premio Antonia Pozzi.

Il programma completo degli eventi di Piano City Milano 2021 è online sul sito ufficiale della rassegna www.pianocitymilano.it.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...