MILANO AL MANZONI PROCESSO AL GURU DI APPLE

219

Una corte vera  e propria con un giudice vero ed esistente, in questo caso fabio Roia del Tribunale di Milano, condurrà un processo a teatro all’imputato della storia Steve Jobs, compianto fondatore di Apple. 


Lunedì 26 marzo al Teatro Manzoni ecco il quarto e ultimo degli appuntamenti dell’ottava edizione del format Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia® Colpevole o Innocente? a cura di Elisa Greco.
Al centro del dibattimento processuale condotto rigorosamente a braccio da magistrati, avvocati e personalità della vita civile ci sarà Steve Jobs perché  “grazie anche alle sue innovative tecnologie la società globale e l’economia hanno subito epocali trasformazioni. Tuttavia siamo davvero di fronte ad una nuova frontiera della conoscenza oppure siamo di fronte ad uno stravolgimento di cui non guideremo più le fila? Quale il valore del suo famoso monito siate affamati, siate folli lanciato agli studenti dell’Università di Standford?”.

Il magistrato Fabio Roia renderà noti i capi di imputazione che saranno ripresi e sostenuti dal massmediologo e  giornalista Klaus Davi nel ruolo di Pubblico Ministero mentre all’avvocato e coautore del libro “Il diritto all’oblio, l’etica nella società interconnessa“ Umberto Ambrosoli il compito di sostenerne la difesa. Nel ruolo del protagonista, l’imputato Steve Jobs, l’imprenditore Arturo Artom.
In contraddittorio si alterneranno le testimonianze, per l‘accusa, di Serena Danna, vice direttore digital di Vanity Fair, e del giornalista Edoardo Di Biasi, con la partecipazione del consulente di parte Riccardo Bettiga, Presidente dell’ordine degli Psicologi della Lombardia. Per la difesa gli interventi di Fiorenzo Galli, Direttore Generale del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano e della creative producer e storica della televisione – Università Cattolica di Milano Erika Brenna, con il noto avvocato Franco Toffoletto che sarà chiamato sul palcoscenico come consulente per la difesa. 


Al termine sarà il pubblico che con la sua votazione, quale giuria popolare, emetterà il suo verdetto: colpevole o innocente?
Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia® Colpevole o Innocente? è patrocinato dall’Associazione Nazionale Magistrati di Milano e dall’Ordine degli Avvocati di Milano e si ringrazia per la collaborazione il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. BIGLIETTO: Posto unico € 13,00   Pagina Facebook: https://www.facebook.com/laStoriaaProcessodiElisaGreco/

Articolo di Laura Marinaro

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...