Messina, prosegue il progetto di formazione “La scuola del Teatro”

Un’iniziativa sostenuta dal Comune

Messina, prosegue il progetto di formazione “La scuola del Teatro”.

 

È in pieno svolgimento il progetto di formazione “La scuola del Teatro” organizzato dalla Compagnia Carullo – Minasi, sostenuto con il contributo del Comune di Messina e dai fondi FUS (Fondo Unico per lo Spettacolo) del Ministero della Cultura, allo scopo di promuovere spettacoli dal vivo nelle aree urbane periferiche.

Questo progetto realizzato da Cristiana Minasi e Giuseppe Carullo, registi/attori/pedagoghi, fondatori dell’omonima compagnia teatrale attiva dal 2010, ha l’obiettivo di far uscire il teatro dai luoghi convenzionali e riconosce nella scuola uno “spazio”, unico e privilegiato, in cui genitori, ragazzi ed educatori possano condividere un vocabolario comune, fatto di immaginazione e confronto per la costruzione, da veri protagonisti, di una piccola comunità di utopica resistenza.

In particolare, La scuola del teatro comprende corsi di formazione teatrale per gli insegnanti e un laboratorio di scrittura scenica destinato ai genitori.

Questo percorso si concluderà a fine anno con una vera e propria rassegna di teatro professionale in programma da martedì 27 a giovedì 29 dicembre: un Festival di Delivery Theatre, in continuità con il progetto nazionale di teatro diffuso aperto in fase pandemica, che comprenderà 9 spettacoli all’aperto (Orto Botanico, giardino della Facoltà di Scienze Politiche e cortile della Scuola Passamonte di Gravitelli) e accessibili a tutti dove circo, musica, prosa, ma soprattutto teatro di impegno civile saranno i protagonisti.

 “Si esce fuori dal Teatro per tornare al Teatro. Questo festival di fine anno è in linea con la visione politica e poetica della nostra Compagnia, che si è attivata in fase pandemica con il progetto di Teatro Delivery e che poi è continuato con il festival Tramonti sui Colli. Adesso stiamo proseguendo questo percorso con una visione di più ampia programmazione, anche grazie al progetto di teatro nelle periferie”, dichiara Cristiana Minasi.

Nei tre giorni del Festival di Teatro Delivery gli spettacoli si svolgeranno a partire dalle ore 10.00, con ingresso gratuito. 

 

Messina, prosegue il progetto di formazione “La scuola del Teatro”.

 

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...