Mantova, “Sportello convenzionato” per il rilascio di alcuni certificati anagrafici e di stato civile

Mantova, 24 novembre 2020 – Dopo l’approvazione da parte della Giunta Palazzi dello schema di convenzione con soggetti privati per diventare “Sportelli convenzionati” per il rilascio dei certificati anagrafici e di stato civile, è stato pubblicato il bando che permetterà a privati quali edicole, tabaccherie, cartolerie, associazioni, eccetera, di aderire offrendo questo nuovo servizio ai propri clienti.
Il progetto nasce da un’attenta analisi dei comportamenti degli utenti che ha rilevato che circa il 40 per cento dei cittadini non utilizza i servizi online dell’anagrafe ma preferisce recarsi fisicamente negli uffici comunali di via Gandolfo per richiedere molti certificati. Con l’anagrafe decentrata coloro che non riescono o preferiscono non utilizzare i servizi on line, ad esempio le persone più anziane o quelle meno portate ad utilizzare il computer, potranno recarsi presso i soggetti privati convenzionati ottenendo così molte certificazioni senza più doversi recare in Comune. Ogni Sportello convenzionato esporrà sulle vetrine, sulle porte d’ingresso, sul sito web, un’etichetta che attesta l’autorizzazione all’erogazione dei servizi certificativi online secondo specifiche concordate col Comune.
“Vogliamo che i servizi ai cittadini – ha osservato l’assessore allo Sportello Unico Iacopo Rebecchi – siano sempre più comodi ed accessibili. Pertanto, oltre ad implementare le modalità di rilascio dei certificati on line, abbiamo deciso di creare degli sportelli convenzionati diffusi sul territorio che permetteranno anche ai cittadini non a loro agio con gli strumenti web di ottenere i principali certificati rilasciati dall’anagrafe senza doversi recare in via Gandolfo. Questa iniziativa renderà più semplice la vita dei cittadini, sarà un’occasione per associazioni ed attività private per prestare un servizio e renderà più efficiente il servizio dell’anagrafe”.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...