Mantova, Campagna 2020 della Polizia di Stato a tutela delle donne vittime di maltrattamenti

Mantova, In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne anche la Polizia di Stato di Mantova ha voluto testimoniare concretamente la propria vicinanza alle vittime di questa gravissima e particolarmente odiosa forma di reato; in tale contesto nella mattinata dello scorso sabato, presso il “Supermercato Martinelli” di San Giorgio Bigarello, la Questura di Mantova ha organizzato un incontro finalizzato alla sensibilizzazione sul problema ed alla divulgazione della brochure “Questo non è Amore”, ideata dalla Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza nell’ottica di una sempre maggiore vicinanza ai cittadini ed alla Comunità, con l’obiettivo di diffondere una cultura di genere che possa essere in grado di aiutare le vittime a vincere la paura, superando quel sentimento di vergogna ed isolamento che spesso impedisce loro di porre termine a situazioni che non raramente sfociano in tragedie.
All’iniziativa, attuata dal Questore della Provincia di Mantova Dott. Paolo Sartori, ha prontamente aderito la Direzione del “Supermercato Martinelli”, che ha messo a disposizione i propri locali a due Operatrici della Divisione Anticrimine della Questura, le quali, nel corso della giornata di sabato scorso, hanno illustrato alle persone interessate il contenuto della iniziativa stessa ed i problemi connessi alla violenza contro le donne, distribuendo numerose copie della brochure.

Dal conto loro i tantissimi cittadini che si sono rivolti allo stand della Polizia di Stato hanno manifestato un significativo interesse per questo evento, manifestando una spontanea sensibilità verso un problema sommerso che da sempre affligge nella solitudine moltissime donne, le quali, troppo spesso, come si è detto, non hanno il coraggio e la forza di denunciare le violenze e gli abusi subiti.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...