Macerata, messe al bando ex case cantoniere

Il termine per la presentazione delle relative offerte scade lunedì 12 dicembre 2022

Macerata, messe al bando ex case cantoniere.

La Provincia di Macerata ha emesso un bando per la vendita, mediante asta pubblica, di sei ex case cantoniere e di un’area edificabile di proprietà dell’Ente. Il termine per la presentazione delle relative offerte scade lunedì 12 dicembre 2022, entro le 13, mentre l’apertura delle buste avverrà giovedì 15 dicembre, alle 12.

Gli immobili in vendita si trovano in località Favete ad Apiro, lungo la strada “Apirese” al km 26 + 300 (prezzo a base d’asta 40mila euro); a Penna San Giovanni in località Portone, lungo la strada 113 “Sant&Angelo in Pontano – Monte San Martino” al km 1 + 000 (58mila euro); a San Severino in località Ponte dei Canti, lungo la strada 502 “di Cingoli” al km 36 + 660 (79.400 euro); a Caldarola in località Marignano, lungo la strada 502 “di Cingoli” al km 63 + 060 (37.080 euro); a Recanati in località Fontenoce, contrada San Francesco 45, lungo la strada provinciale 77 al km 103 + 594 (80mila euro); a Serrapetrona in località Caccamo, via Molino 1 (costituita da due distinte abitazioni una al piano terra e l’altra al piano prima – vendibili separatamente), lungo la strada 502 “di Cingoli” al km 59 + 900 (70mila euro) e, infine, un terreno in località Villa Mattei a
Montecassiano (71.500 euro).

Per partecipare al bando è richiesto un deposito cauzionale del 10% del valore a prezzo d’asta dell’immobile. Tutte le informazioni relative al bando, alle condizioni dell’immobile, al suo prezzo d’asta, ai requisiti generali di partecipazione e relativi allegati sono disponibili sul sito della Provincia di Macerata.

Macerata, messe al bando ex case cantoniere

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...