Macerata, al via la 27esima edizione del Festival internazionale del Folklore allo Sferisterio

L’appuntamento è per il 20 agosto alle 21 con uno spettacolo pieno di colori e musiche

Macerata, torna il Festival Internazionale del Folklore “Incontro di Cultura Popolare”, giunto quest’anno alla 27^ edizione e organizzato dall’associazione di promozione sociale Li Pistacoppi – Gruppo Folklorico “Città di Macerata” in collaborazione con il Comune di Macerata.

L’appuntamento è per domani 20 agosto all’Arena Sferisterio, alle 21, con uno spettacolo pieno di colori e musiche all’insegna dell’interculturalità con gruppi provenienti da Oradea (Romania – Associatia Folklorica “Nuntasii Bihorului”), Kranj (Slovenia – Folklore Group SAVA) e da Pontelandolfo (Italia – “Ri Ualanegli” Italia). Sul palco non mancherà naturalmente l’esibizione del gruppo folk maceratese Li Pistacoppi.
Ad allietare la serata anche l’energico ritmo di Ambrogio Sparagna, musicista ed etnomusicologo ospite del Festival che oltre a preziose collaborazioni con qualificati artisti come Francesco De Gregori, Lucio Dalla, Angelo Branduardi, Simone Cristicchi, Ron e molti altri è stato Maestro concertatore del Festival La Notte della Taranta dirigendo una grande orchestra di 60 elementi composta da strumenti popolari.

Il Festival del Folklore sarà poi il 21 agosto a Civitanova Alta con la partecipazione, nelle vesti di ospite, del gruppo teramano di musica popolare “I Vivo Folk”.

Domenica 22 agosto, alle 10.30, a Collevario, verrà inoltre celebrata all’aperto, nello spazio verde sovrastante la parrocchia del Buon Pastore (area di ingresso al parco urbano), una messa con il vescovo Monsignor Nazzareno Marconi a cui parteciperanno i gruppi ospiti.

Per lo spettacolo del 20 agosto all’Arena Sferisterio l’ingresso è con Green pass e biglietto (5 euro con diritto di assegnazione del posto) da prenotare e ritirare alla Biglietteria dei Teatri in piazza Mazzini, 10 aperta dal martedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 17.30 alle 19.30 (tel. 0733 230735). Per informazioni gli interessati possono telefonare ai numeri 0733.34800 o 380.3228171.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...