Lecco, disponibile il corso di astronomia al Planetario Civico

Lecco, Riprende slancio con il mese di ottobre l’attività del Planetario civico di Lecco. Chi vuole avvicinarsi al mondo dell’astronomia potrà farlo con un’iniziativa che negli scorsi anni ha raccolto un consenso importante: il corso base di astronomia.

Per sette lunedì sera consecutivi, in presenza e nel rispetto delle norme antiCovid, il corso tenuto da Loris Lazzati proporrà il seguente programma: il 12 ottobre il Sole e la Luna, il 19 ottobre un tour turistico nel Sistema Solare, il 26 ottobre la Via Lattea, il 2 novembre le galassie e l’Universo a grande scala, il 9 novembre come riconoscere stelle e pianeti, il 16 novembre gli esopianeti e il 23 novembre i buchi neri. Le lezioni inzieranno alle 21 e per partecipare è obbligatoria la prenotazione. Il costo è di 80 euro.

Di pari passo proseguono a pieno ritmo le conferenze del venerdì e le proiezioni in cupola della domenica pomeriggio alle 16.

Venerdì 2 ottobre si parlerà di calendario, uno strumento all’apparenza semplice, ma che in realtà ha rappresentato una continua sfida intellettuale. Sotto la lente le curiosità, relatore Loris Lazzati. Venerdì 9 proiezione in cupola intitolata “Sulle ali di Pegaso” dedicata al cielo del mese, venerdì 16 l’astrofisica Laura Paganini, autrice del libro “Cosmo”, terrà la serata dedicata alla vita dell’Universo e presenterà il suo volume, venerdì 23 Elio Antonello, presidente della Società Italiana di Archeoastronomia, approfondirà una ricerca sull’influenza, nei confronti della nostra evoluzione, dei cambiamenti climatici causati da motivi astronomici. Infine, venerdì 30, l’astronomo dell’osservatorio di Merate Stefano Covino porterà i partecipanti alla scoperta delle esplosioni cosmiche: novae, kilonovae e supernovae.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...