fbpx

Lecce: La Fiera d’Arte Messapia dal 24 aprile al 7 maggio 2023

Una celebrazione dell'arte contemporanea

Lecce: La Fiera d’Arte Messapia dal 24 aprile al 7 maggio 2023.

La Fiera d’Arte Messapia si prepara a celebrare l’arte contemporanea nella suggestiva cornice del centro storico di Lecce dal 24 aprile al 7 maggio 2023. Questo prestigioso evento, organizzato da “darte studio”, metterà in mostra un’ampia gamma di opere d’arte, tra cui pittura, scultura e installazioni, in diverse location del centro storico leccese: all’interno anche una mostra evento dedicata ad Ugo Tapparini.

La Fiera d’Arte Messapia che si aprirà simultaneamente lunedì 24 aprile alle 18 in tutte le sedi (il Must apre martedì mattina), ospiterà oltre 60 artisti provenienti da tutta la nazione, con opere che spaziano tra differenti linguaggi e tecniche artistiche: un brindisi ufficiale di apertura è previsto il 24 alle ore 19 presso la Galleria Maccagnani.

Infatti lunedì 24 aprile, per l’occasione dei novant’anni della nascita dell’artista leccese Ugo Tapparini (1933-2016), si aprirà la personale a lui dedicata presso gli spazi della Galleria Maccagnani, in via Vittorio Emanuele II n° 58. Sarà infatti possibile visitare un allestimento riservato al grande maestro leccese sempre nell’ambito della fiera. Una ventina di opere inedite di Tapparini, appartenenti alla collezione del dott. Eugenio Serratì, racconteranno l’artista attraversando diversi decenni della sua prolifica immaginifica produzione.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il programma dell’evento prevede una serie di mostre tematiche, incontri con gli artisti, performance ed eventi musicali, suddivisi in diversi appuntamenti da giovedì 27 aprile nelle diverse sedi; la direzione artistica è di Andrea Tapparini. La Fiera d’Arte Messapia mira a promuovere l’arte contemporanea e a creare un dialogo tra artisti e appassionati d’arte, offrendo un’esperienza culturale unica nel suo genere nella città di Lecce.

L’evento, che ha il Patrocinio del Comune di Lecce e della Provincia di Lecce, è gratuito e aperto al pubblico tutti i giorni, tranne che per il MUST che rispetterà la chiusura ordinaria del lunedì. Gli orari di apertura delle location sono dalle 11:00.

Programma appuntamenti Fiera d’Arte Messapia:

Giovedì 27 aprile dalle 18.30 sarà possibile ammirare performance di vario genere presso San Francesco della Scarpa, accedendo da Piazzetta Giosuè Carducci (Convitto Palmieri) a latere della mostra di 20 artisti. Il performer salentino Massimiliano Manieri stupirà il pubblico con un evento performativo inedito dal titolo “Perceptual Border”. Seguiranno: performance musicale di Francesco Gauna Rizzo; perfomance di live painting della calligrafa Marta Lagna e mostra di sculture di Carmelo Leone (eventi curati da Luisa Carlà); installazioni della giovane artista tarantina Serena Manca.

Venerdì 28 aprile, dalle 18:30 presso Palazzo Turrisi (Via Marco Basseo, 16) a latere della mostra di 25 artisti, si terranno i laboratori curati da “Leda”, associazione culturale leccese attiva nel campo della mediazione del patrimonio storico-artistico. Seguirà una tavola rotonda di presentazione della Fiera d’Arte Messapia con interventi dell’Assessore del Comune di Lecce Fabiana Cicirillo, di Claudio Casalini, Michele Pieroni e Andrea Tapparini, curatore dell’evento. L’appuntamento sarà accompagnato da un aperitivo con sottofondo musicale del dj Aremich e una performance di Massimiliano Manieri dal titolo “Palestina: modalità di abuso”.

Sabato 29 aprile invece, l’appuntamento è presso la sala Off Gallery del MUST (Museo storico della città di Lecce) in via degli Ammirati 11, durante il quale si susseguiranno proiezioni e sonorizzazioni a latere della mostra di 15 artisti in corso.

Dall’1 al 5 maggio sarà possibile scoprire uno speciale intervento artistico inedito di Carmelo Leone presso la Fondazione Palmieri in vico dei Sotterranei.

“Sono estremamente felice del grande successo ottenuto durante la settimana dell’arte “DARTE ART WEEK” di luglio 2022 – spiega Andrea Tapparini direttore artistico della manifestazione – e mi fa piacere proseguire nel valorizzare l’arte e gli artisti contemporanei a Lecce che, a mio avviso, anche grazie a manifestazioni come questa stanno guadagnando sempre più spazio e apprezzamento. Peraltro Lecce si dimostra una città capace di accogliere e valorizzare la cultura artistica, proiettandosi verso un futuro ancora migliore. Voglio ringraziare l’Assessore Fabiana Cicirillo ed il Comune di Lecce per aver patrocinato la manifestazione, così come anche il Presidente della Provincia Stefano Minerva e la Consigliera provinciale con delega alla cultura Paola Povero, e tutti coloro che stanno credendo nel nostro lavoro cercando di supportare le iniziative in maniera concreta”.

La Fiera d’Arte Messapia è un’iniziativa di grande valore culturale che celebra l’arte contemporanea e il talento di artisti provenienti da diverse realtà e paesi. Non perdete l’occasione di visitare questo straordinario evento e di immergervi nel mondo dell’arte a Lecce.

Lecce: La Fiera d'Arte Messapia dal 24 aprile al 7 maggio 2023

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×