fbpx

Lecce, il 13 maggio è la Notte dei Musei: istituti e luoghi della cultura al costo simbolico di 1 euro.

Notte dei Musei prevede l’apertura straordinaria serale di istituti e luoghi della cultura al costo simbolico di 1 euro

Lecce, il 13 maggio è la Notte dei Musei: istituti e luoghi della cultura al costo simbolico di 1 euro.

Sabato 13 maggio il Must – Museo Storico della Città di Lecce aderisce alla Notte Europea dei Musei, prolungando il proprio orario di apertura, fissato abitualmente alle 21, fino all’1 di notte.

Chi visiterà le collezioni permanenti e le mostre temporanee del Must dalle 21 all’1 pagherà il ticket d’ingresso al costo simbolico di 1 euro. La Notte Europea dei Musei, arrivata all’edizione numero 19, è l’iniziativa organizzata dal Ministero della Cultura francese e patrocinata dall’Unesco, dal Consiglio d’Europa e dall’ICOM, che prevede l’apertura straordinaria serale di istituti e luoghi della cultura al costo simbolico di 1 euro (eccetto le gratuità previste per legge). Obiettivo della manifestazione è quello di incentivare e promuovere la conoscenza del patrimonio e dell’identità culturale nazionale ed europea.

«Aderiamo con piacere con il Must alla Notte dei Musei
– dichiara l’assesora alla Cultura Fabiana Cicirillo convinti come siamo che l’apertura dei luoghi di cultura in determinate circostanze come può essere un sabato sera, quando il centro città si riempie di turisti e di visitatori provenienti dalla provincia, possa essere di incentivo a scoprire o riscoprire la gioia di visitare un museo. Al Must si può spaziare dall’età messapica e romana, con la ricca sezione archeologica, all’arte moderna e contemporanea».

Lecce, il 13 maggio è la Notte dei Musei: istituti e luoghi della cultura al costo simbolico di 1 euro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×