fbpx
CAMBIA LINGUA

Il “mondo scuola” protagonista della Cerimonia inaugurale di sabato alla Vitrifrigo Arena e dell’anno straordinario di Pesaro 2024

I 2000 studenti della Capitale italiana della Cultura pronti ad accogliere il Presidente Mattarella.

Il “mondo scuola” protagonista della Cerimonia inaugurale di sabato alla Vitrifrigo Arena e dell’anno straordinario di Pesaro 2024.

Saranno 2000 gli studenti, che sabato 20 gennaio accoglieranno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante la Cerimonia inaugurale di Pesaro 2024 – Capitale italiana della cultura, in programma dalle ore 11 alla Vitrifrigo Arena.

“Una presenza gioiosa, emozionata e rappresentativa del mondo educativo – dicono il sindaco Matteo Ricci e l’assessora alla Crescita Camilla Murgia – fiore all’occhiello della città in cui tanto crediamo e continuiamo a investire. E che volevamo premiare garantendone la massima partecipazione all’appuntamento straordinario di sabato, tra i motivi che hanno indirizzato la scelta della Vitrifrigo Arena come sede del via all’anno da Capitale”.

Ad assistere al discorso del Presidente, agli interventi delle autorità e allo spettacolo regalato dalla Cerimonia di apertura di Pesaro 2024 sarà una rappresentanza del “mondo scuola” della provincia composta da 2mila tra studenti e studentesse, docenti, dirigenti, personale scolastico di 8 istituti della provincia (Mercatino Conca, Urbino, Fano, Terre Roveresche, Cagli, Vallefoglia), di 7 istituti comprensivi di Pesaro (alunne e alunni, a partire dalla primaria). Parteciperà anche una rappresentanza delle scuole comunali, statali, paritarie di Pesaro e Fano e delle superiori di Pesaro, Fano e Urbino.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

“Per bambine e bambini, ragazze e ragazzi, la Capitale è una grande occasione di crescita, culturale e sociale (tanti i giovani che hanno scelto di partecipare ai progetti e manifestazioni nel 2024 diventando VolontarX) e un’opportunità di godere della città in una chiave diversa” aggiungono Ricci e Murgia. Potranno farlo anche durante le iniziative messe in moto per Pesaro 2024: “Dopo la proclamazione come Capitale – spiegano – abbiamo iniziato subito a dialogare con tutti gli istituti della provincia, di ogni ordine e grado, attraverso incontri plenari con i direttori artistici e i progettisti per delineare e definire le linee progettuali dedicate alle scuole. A oggi su 5 progetti abbiamo l’adesione di centinaia di scuole della provincia con il coinvolgimento di decine di migliaia di studenti”.

Informazioni di servizio per la Cerimonia inaugurale di sabato 20 gennaio
Ingresso alla Vitrifrigo Arena tassativo (ai cancelli) entro le ore 9.30. Per accedere, ogni classe dovrà presentare il tagliando di accesso (fornito secondo le presenze indicate dagli istituti) accompagnato da un documento di identità valido per gli adulti accompagnatori. Le/gli studentesse/studenti minorenni entreranno insieme al/alla docente senza dover esibire documenti. È vietato introdurre all’interno dell’arena zaini e borracce; disponibili i punti ristoro del palasport.

Saranno 2000 gli studenti, che sabato 20 gennaio accoglieranno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella durante la Cerimonia inaugurale di Pesaro 2024 – Capitale italiana della cultura, in programma dalle ore 11 alla Vitrifrigo Arena.

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×